PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anniversario della Liberazione, la cerimonia torna in piazza Cavalli

Presentato ufficialmente il programma delle celebrazioni dedicate al 25 aprile a Piacenza. Quest'anno, dopo 6 anni, la cerimonia ritorna in piazza Cavalli. Verranno consegnate oltre una sessantina di medaglie ai partigiani ancora in vita. Oratrice ufficiale della giornata sarà Eletta Bertani, componente del consiglio nazionale Anpi

Più informazioni su

Presentato ufficialmente il programma delle celebrazioni dedicate al 25 aprile a Piacenza. Quest’anno, dopo 6 anni, la cerimonia ritorna in piazza Cavalli. Verranno consegnate oltre una sessantina di medaglie ai partigiani ancora in vita. Oratrice ufficiale della giornata sarà Eletta Bertani, componente del consiglio nazionale Anpi. 

Gli eventi in programma per celebrare il 71° anniversario della Liberazione, dalla cerimonia ufficiale con corteo da piazzale Genova alla festa in piazza Cavalli, all’omaggio ai cippi dei Caduti. Iniziative collaterali a giugno e ottobre.

Domenica 17 aprile
ore 10 – Monticello di Gazzola
Manifestazione a ricordo dell’ultima grande battaglia partigiana che umiliò le forze nazifasciste e aprì la strada alla liberazione di Piacenza.
A cura di Anpi Piacenza

Martedì 19 aprile
ore 17 – Basilica di San Francesco, piazza Cavalli
Il comandante Nato: presentazione del volumetto a ricordo di Felice Fortunato Ziliani, comandante partigiano e figura di primo piano tra i cattolici impegnati in politica nel dopoguerra.
A cura di ANPC di Piacenza e de Il Nuovo Giornale, con la partecipazione dell’autrice Lucia Romiti

ore 18 – Basilica di San Francesco, piazza Cavalli
Santa Messa celebrata dal parroco don Ezio Molinari, a suffragio dell’avv. Francesco Daveri, di don Giuseppe Beotti, del prof. Giuseppe Berti, di Nato Ziliani e di tutti gli amici che si sono battuti per conquistare la libertà e la democrazia del nostro Paese.
A cura di ANPC di Piacenza

Sabato 23 aprile
ore 17 – salone monumentale della Biblioteca Passerini-Landi, via Carducci 14
Nascita della Resistenza nel Piacentino: presentazione dei libro di Ermanno Mariani, Edizioni Pontegobbo.
Presentazione a cura di Romano Repetti

Lunedì 25 aprile

ore 10 – 12
Cerimonia ufficiale
Corteo con partenza da piazzale Genova e sosta sullo Stradone Farnese presso il monumento alla Resistenza (Dolmen).
Cerimonia ufficiale in piazza Cavalli (piazzetta Mercanti) e consegna delle Medaglie della Liberazione ai partigiani piacentini, durante la quale il Prefetto consegnerà la Medaglia della Liberazione ai partigiani dei comuni di Piacenza, Agazzano,  Borgonovo Val Tidone, Caorso, Castel San Giovanni, Castelvetro, Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Monticelli d’Ongina e Rottofreno.
Cerimonia religiosa in ricordo dei Caduti nella Basilica di San Francesco.
 
ore 16  – Coop. Sant’Antonio, via Emilia Pavese 238
Marcia della Liberazione, da Sant’Antonio a Barriera Genova e ritorno su un percorso di 8 km, passando per i cippi e i monumenti commemorativi della città.
A cura di Spi-Cgil e CSI Marce Piacenza

ore 16.30  – Duomo
“Nelson Messe” di Franz Joseph Haydn dedicata ai Caduti piacentini della lotta di Liberazione, eseguita dal Coro degli allievi del Conservatorio musicale G. Nicolini con la direzione del Maestro Giorgio Ubaldi.
A cura di Anpi Piacenza

dalle ore 18 – Festa in piazza Cavalli
Aperitivi, stand gastronomici e concerti a ingresso gratuito dei gruppi musicali SHANDON, BAD FROG, BRAVI TUTTI. A cura di Anpi Piacenza

Martedì 26 aprile
ore 21.15 – Cinema Corso, corso Vittorio Emanuele 81
“Villa Triste”: docufilm in prima visione.
Con il patrocinio di ISREC di Piacenza 

Giovedì 28 aprile
ore 9.30 – Monumento alla Resistenza, Stradone Farnese
Omaggio ai cippi dei Caduti, con partenza dal monumento alla Resistenza (Dolmen). L’itinerario proseguirà sul Lungo Po, alla Cementirossi e al Cimitero urbano. Sarà garantito il servizio bus.
A cura di Anpi Piacenza
 
Dal 9 al 13 giugno
Viaggio della memoria in pullman, con visita a Dresda, Berlino ed Erfurt e ai lager nazisti di Ravensbruck e Buchenwald. 
A cura di Anpi Piacenza 

Domenica 9 ottobre
Commemorazione di Marzabotto: partecipazione, al seguito del gonfalone del Comune di Piacenza, alla manifestazione che si terrà a Marzabotto per ricordare la strage nazista che insanguinò quel territorio.
A cura di Anpi Piacenza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.