PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cadeo, riprende lo spazzamento strade

Comunicato stampa del Comune di Cadeo

Dal 2016 lo spazzamento delle strade è tornato a Cadeo e procede senza battute d’arresto. “Il successo delle azioni messe in campo dall’Amministrazione le registriamo anzitutto dalle migliore che portano al territorio ed in seguito attraverso il gradimento e la soddisfazione dei nostri cittadini – ha dichiarato Marco Bricconi, primo cittadino del Comune di Cadeo -. Due anni fa abbiamo ripristinato il servizio, ampliandolo stagione dopo stagione: prima solo su Roveleto e dallo scorso anno anche nelle frazioni, con un egual numero di interventi annui fatti in ogni territorio”.

“Lo spazzamento delle strade riparte dal 14 febbraio – ha ricordato l’assessore Massimiliano Dosi – una pulizia approfondita e nel centro paese sarà fatta in concomitanza con la chiusura del Carnevale, concentrandosi nei luoghi maggiormente fruiti da bambini e ragazzi, come zona scuola e area palazzetto dello sport”.

Da febbraio a novembre tre i percorsi a Roveleto in cui si alternerà la macchina spazzatrice di Iren e uno unico per le frazioni. Novità dell’anno calendario lo spazzamento dell’area di via della Chiusa (zona ex Cadeo Carni) oltre a un intervento mirato e puntuale sulle zone più frequentate: controviale, zona parco giochi e scuole.

“I cittadini possono consultare on line sul sito comunale o presso la bacheca in Municipio le date dello spazzamento della propria via – ha aggiunto l’assessore Dosi -. Essenziale per la piena riuscita della pulizia evitare di lasciare l’auto parcheggiata in strada; diversamente si ostacolano le operazioni di pulizia”.

Il servizio spazzamento anche per il 2018 è stato affidato a Iren: “il servizio è stato attivato senza maggiorare alcuna tariffa a carico della cittadinanza”, ha concluso Bricconi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.