PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Federfarma 7mila euro per “colorare” le sale del Centro Salute Donna

La prevenzione cresce #comeunfiore, anche grazie a Federfarma Piacenza. Ha avuto un grande successo l’iniziativa lanciata nel dicembre scorso in una sessantina di farmacie del territorio: le speciali lattine con una cialda di terra contenente il seme di una petunia sono andate a ruba e hanno permesso di raccogliere 7.000 euro per il Centro Salute Donna.

Il contributo è stato consegnato oggi ad Armonia onlus, per proseguire nel progetto di riqualificazione pittorica della struttura di piazzale Torino. In particolare, le donazioni raccolte da Federfarma consentiranno di realizzare le decorazioni nelle sale dedicate all’ecografia.

“Il progetto – spiega l’Azienda Sanitaria -, portato avanti da Ausl Piacenza e Armonia, si pone l’obiettivo di rendere gli ambulatori sempre più accoglienti e rassicuranti. Colori e immagini permetteranno di migliorare le condizioni psicologiche ed emotive delle donne che ogni giorno accedono al Centro. Per decorare le pareti è stato scelto il tema dei fiori, come simbolo che parla all’universo femminile: ciascun ambulatorio sarà caratterizzato da specie diversa”.

La curatrice del progetto è la celebre designer e cartoonist Sally Galotti. Il progetto di umanizzazione pittorica del Centro Salute Donna di Piacenza è il primo che si rivolge esclusivamente alle donne realizzato in Emilia Romagna e il secondo in Italia. I lavori sono in fase di realizzazione e si concluderanno nelle prossime settimane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.