PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittorio Sgarbi torna a Piacenza con lo spettacolo “Michelangelo”

Dopo il successo dello spettacolo teatrale “Caravaggio”, dove Vittorio Sgarbi ha condotto il pubblico in un percorso trasversale fra storia dell’artista ed attualità del nostro tempo, parte una nuova esplorazione sull’universo “Michelangelo” martedì 6 marzo, ore 21, al il Teatro Politeama di Piacenza.

La stupefacente arte di Michelangelo Buonarroti si farà palpabile nel racconto di Sgarbi, contrappuntato in musica da Valentino Corvino (compositore, in scena interprete) e reso vivo dalle immagini del visual artist Tommaso Arosio. Verrà così ricomposto il Rinascimento, un periodo emblematico, imprescindibile ed unico nell’arte, e assieme all’ambizione di scoprire un Michelangelo inedito, al pubblico non resterà che farsi sorprendere.

DoppioSenso cura la messa in scena e l’allestimento ed è un progetto di Valentino Corvino e Tommaso Arosio, dedicato allo studio delle relazioni profonde esistenti tra suono e immagine. Linguaggi, tecnologie e immaginari della contemporaneità rielaborati e messi alla prova nello sviluppo di opere sceniche, performance ed installazioni.

Produzione: Promo Music, in collaborazione con Comune di Foggia

Durata: 1 ora e 45 minuti, senza intervallo

BIGLIETTI: da euro 22,00 a euro 31,00 (d.p. inclusi)

PREVENDITE: presso la cassa del teatro info tel. 0523 328672 – online sul sito del teatro www.multicinema2000.it e su www.ticketone.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.