PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Emilia centrodestra e M5s superano il Pd, De Micheli confermata alla Camera

L’Emilia Romagna non è più “rossa”. E’ uno dei clamorosi effetti del voto del 4 marzo. A Piacenza l’unica eletta nelle fila del Partito Democratico è il sottosegretario Paola De Micheli.

Nella sede del Partito Democratico di via Roma a Piacenza i candidati e i dirigenti locali hanno seguito l’evoluzione dello scrutinio fino a notte fonda.

Presenti Paola De Micheli, Paola Gazzolo, Patrizia Calza e Marco Bergonzi, insieme al segretario provinciale Silvio Bisotti e i consiglieri comunali Giulia Piroli, Giorgia Buscarini, Cristian Fiazza.

Musi lunghi e poca voglia di commentare un esito assai deludente, soprattutto a livello regionale e nazionale.

Paola Gazzolo ha commentato a freddo l’esito elettorale con una dichiarazione.

Sulla base dei numeri del Pd nel collegio plurinominale della Camera Paola De Micheli sarà rieletta a Montecitorio, insieme al Ministro della Giustizia Andrea Orlando.

I risultati elettorali in Emilia Romagna hanno riservato non poche sorprese: il primo partito della regione è il Movimento 5 Stelle con il 27,5 per cento. Scalzato dunque lo storico dominio della sinistra con il Pd che si ferma al 26,3 %.

La coalizione più votata è il centrodestra con un terzo dei suffragi (nel complesso il centrosinistra si è fermato al 30,7 per cento). Deludente anche il risultato della sinistra di Liberi e Uguali, che non va oltre al 5 per cento, mentre “Potere al Popolo” raccoglie poco più dell’1 per cento.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ab

    vergognatevi! la colpa e’ di Renzi e di tutti voi che lo avete appoggiato senza mai contraddirlo! ma con le vostre tasche piene non avete capito che la gente da dieci anni a questa parte soffre sempre di piu’. E in citta’ come questa avete lasciato campo libero a chi ha puntato tutto il programma sull’immigrazione… andate ad arar campi, non siete all’altezza!