PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’angolo del vice, tra Reggio e Cento con Filippo Casella

Più informazioni su

Vittoria importante per la Bakery Piacenza, che le ha permesso di installarsi, con 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici, al terzo posto. Reggio Emilia ci ha provato fino in fondo, ma i biancorossi sono stati più bravi nei momenti importanti della partita. Dell’impegno appena concluso e della prossima avversaria, Baltur Cento, ne parla ai microfoni di Bakery TV, Pippo Casella.

“C’era proprio bisogno di una vittoria dopo l’ultima partita con Olginate. La partita con Reggio è stata molto tesa, perché dopo un periodo non tanto brillante non sai mai come reagisci alle difficoltà. Potevamo dividerci, oppure compattarci e giocare: abbiamo scelto la seconda opzione. Reggio poi, veniva da un periodo super con 5 vittorie nelle ultime 9 partite disputate con la chicca della vittoria di Lecco, quindi il risultato era tutt’altro che scontato”.

Domenica al PalaArchos va in onda “il classico” di Serie B. Casella presenta Cento dal punto di vista tattico.

“Per definire Cento mi viene in mente una sola parola: organizzazione. Loro sono bravissimi a punirti qualsiasi scelta difensiva.  Se difendi l’area hanno Rizzitiello e Vico dal perimetro e ti muovi all’opposto c’è Benfatto che domina il canestro, quindi è molto stimolante prepararla e giocarla. In più la grande rivalità non farà altro che rendere questo spettacolo ancora più divertente per chi lo vivrà”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.