PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Orlando “Coesione sociale e stabilità a rischio, centrosinistra unica risposta per il Paese”

“La posta in gioco domenica è alta. C’è a rischio la stabilità del Paese, nel caso della vittoria dei 5 stelle. C’è a rischio la coesione sociale, se vince la destra: con la flat tax, per far risparmiare i più ricchi saranno tagliati i servizi dalla sanità alle pensioni. I cittadini dovranno pagarsi direttamente per intero i servizi sanitari, sociali, l’istruzione: mi auguro che le prossime ore servano per riflettere e non mettere a repentaglio diritti che oggi diamo per scontato”.

Così il Ministro Andrea Orlando, intervenuto a Gariga per chiudere la campagna elettorale del centrosinistra a Piacenza. Al suo fianco, tutti i candidati della coalizione e il segretario provinciale del Pd Silvio Bisotti.

“L’unico modo per portare l’Italia fuori dalla crisi è di dare continuità al lavoro iniziato dal Governo Paolo Gentiloni”, ha aggiunto Bisotti.

“In questi ultimi anni l’economia è ripartita, i consumi anche, e i flussi migratori sono calati del 30%: risultati che non possono essere cancellati con un salto nel buio, consegnando l’Italia a chi ha già governato per decenni con false promesse e portando il Paese sull’orlo del baratro. Per questo è importante mandare in Parlamento persone capaci e competenti come sono i candidati del centrosinistra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.