PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canottieri Ongina respinge l’assalto della Lorini Montichiari e “vede” i play off

Più informazioni su

Un ruggito d’autore, che mette le cose in chiaro e scrive (di fatto, non ancora matematicamente) un verdetto. Per il secondo anno consecutivo, la Canottieri Ongina strizza l’occhiolino ai play off di serie B maschile, ora molto più vicini dopo il bottino pieno conquistato nello scontro diretto di sabato del girone B.

A Monticelli, infatti, andava in scena il match tra i gialloneri (secondi) e la Lorini Montichiari, alla vigilia terza a -3. Un match che la squadra di Massimo Botti ha saputo conquistare con il punteggio di 3-1, portando così a 6 le lunghezze di vantaggio sui bresciani (60 a 54) a tre giornate dal termine e rimanendo al contempo in scia della capolista Cisano, in testa con 63 punti.

Un’impresa di giornata dove ci sono tanti ingredienti che hanno portato a un risultato tanto prestigioso quanto meritato. Intanto, il carattere, con la capacità sia di tenere in mano le redini dell’incontro soprattutto nei parziali agli estremi, sia di soffrire nei momenti più difficili, con la parte centrale del match in grande equilibrio e con Montichiari ritrovata.

Inoltre, la Canottieri Ongina è riuscita a brillare a livello tecnico in entrambe le fasi: il cambiopalla ben orchestrato da Gabriele Parisi (definitivamente recuperato dopo il lungo stop) ha funzionato bene, confermandosi un marchio di fabbrica dei piacentini.

Inoltre, la battuta è riuscita a dare la svolta decisiva all’incontro, con il cambio tattico (passando ad alcune situazioni jump-float) che ha permesso di fare la differenza in particolare nella seconda parte del terzo set. A completare il quadro, il collettivo, ancora una volta di valore come testimoniato dall’equilibrata ripartizione dei tabellini individuali e dall’ottimo ingresso al centro di Bara Fall. Per la squadra di Massimo Botti, sabato trasferta brianzola a domicilio del Granaio Concorezzo.

CANOTTIERI ONGINA-LORINI MONTICHIARI 3-1
(25-20, 27-29, 25-22, 25-17)

CANOTTIERI ONGINA: Nasari 10, Bonola 9, Cardona 24, Caci 19, De Biasi 1, Parisi, Cerbo (L), Fall 10, Binaghi, Pazzoni. N.e.: Miranda, Filipponi. All.: Botti

LORINI MONTICHIARI: Fellini 13, Signorelli 7, Colella 14, Rodella 16, Candeli 5, Boniotti 3, Peli (L), Bartoli. N.e.: Lorini, Bonizzoni, Ponzoni, Caleffi. All.: Scatoli

ARBITRI: Stefano Bosio e Alessandro Falavigna

NOTE: Durata set: 25’, 35’, 27’, 25, per un totale di 1 ora 52 minuti di gioco

Canottieri Ongina: battute sbagliate 13, ace 5, ricezione positiva 69% (perfetta 55%), attacco 54%, muri 7, errori 30

Lorini Montichiari: battute sbagliate 12, ace 5, ricezione positiva 56% (perfetta 38%), attacco 42%, muri 9, errori 29.

Nella foto (by Lorini Volley) un momento della sfida tra Canottieri Ongina e Lorini Montichiari a Monticelli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.