PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Famiglia Piasinteina in scena a favore della Casa di Iris

Giovedì 19 aprile alle ore 21 al Teatro President torna in scena la Famiglia Piasinteina con “Delitt in Strä ‘lvä”, commedia dialettale in tre atti di Alfredo Bazzani Jr, con la regia di Pino Spiaggi per un motivo importante: il ricavato sarà devoluto alla Casa di Iris Hospice di Piacenza.

Alla presentazione dell’iniziativa sono intervenuti il Presidente della Fondazione Casa di Iris Sergio Fuochi, la dott.ssa Valentina Vignola, l’assessore ai Servizi sociali Federica Sgorbati, il razdur della Famiglia Piasinteina Danilo Anelli e il regista Pino Spiaggi.

“Un sentito ringraziamento alla Famiglia Piasinteina e a tutta la Compagnia teatrale per questa lodevole iniziativa – hanno sottolineato Sergio Fuochi e la dott.ssa Valentina Vignola – che consente alla Casa di Iris di ricevere un contributo di cui ha sempre necessità, considerando che per ogni anno il fabbisogno economico per l’ente è di circa € 250.000. Ma c’è anche l’aspetto di ricordare sempre ai piacentini dell’esistenza di questa struttura al servizio della comunità.”

Danilo Anelli ha evidenziato che “la Famiglia Piasinteina con le sue molteplici attività è sempre vicina a chi ha bisogno, chi è in difficoltà. In particolare a questa struttura in cui medici ed operatori sono accanto a chi soffre in modo encomiabile, come esempio da considerare nella nostra quotidianità di tutti i giorni.” Anelli, inoltre, ha dato la disponibilità della Famiglia per programmare in futuro iniziative che possono ripetersi ogni anno.

Pino Spiaggi ha illustrato la trama della commedia: la scena si svolge in un ufficio situato nell’abitazione della famiglia Fernandi. Il signor Carlo, titolare di un’azienda che è sull’orlo del fallimento, è disposto a tutto pur di salvarla, fino al punto di assoldare un “barbone”, Milietto, affinché si attivi per sopprimere la moglie Maria. Così facendo, potrà disporre di un ingente somma di denaro, grazie ad una polizza assicurativa sottoscritta dalla consorte, sottraendo così la propria azienda dal fallimento.

Nel contempo, in considerazione del fatto che Carlo ha una relazione sentimentale con la segretaria Marilena, la moglie Maria trama, in accordo con la figlia Lucia, l’uccisione del marito, confidando anche nella complicità del fidanzato di quest’ultima, Dr. Roberto.

Questi, però, non ne vuole assolutamente sapere di rendersi complice di un omicidio. Oltre ai citati personaggi, è costantemente presente Concetta, una svampita, simpatica domestica tuttofare di casa Fernandi. Non manca il parroco don Giuseppe con il fido sacrestano Tonio ed infine, trattandosi di un “giallo”, sono obbligatoriamente presenti il commissario di polizia Dr. Lo Fino, seguito come un’ombra dall’agente Gennarino Capponi. Oltre alla divertente trama, l’epilogo, com’è giusto che sia, è a sorpresa.

Personaggi e interpreti (in ordine di apparizione): Carlo, Pino Spiaggi; Marilena, Mirella Girometti; Lucia, Manuela Chiappini; Concetta, Pinuccia Zuffada; Roberto, Cesare Ometti; Maria, Daniela Cristalli; Milietto, Pietro Rebecchi; don Giuseppe, Gigi Pastorelli; Tonio, Bruno Tramelli; Lo Fino, Carlo Pinotti; Gennarino, Ettore Cravedi.
Suggeritore Nice Fariselli, costumi Lorenza Bardini, musiche Luciano del Giudice, assistente di scena Paola Nicelli. Acconciature e trucchi: ON HAIR di Lorenza Pezzoni.

Prevendita: Posto numerato € 10,00. Bar ANSPI, via Manfredi 30
(Lunedì e Sabato mattina chiuso), Info: tel. 3899320964, famigliapiasinteina1953@gmail.com.

Nella foto da sinistra: Sergio Fuochi, Federica Sgorbati, la dott.ssa Valentina Vignola, Danilo Anelli e Pino Spiaggi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.