PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spettacolare en plein per il Cadeo Carpaneto

Un successo per ogni corsa. Non poteva chiedere di più a questa domenica l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, assoluta protagonista nel panorama giovanile maschile con un tris di vittorie tra Lombardia e Veneto.

A San Pietro in Cariano (Verona), l’Esordiente secondo anno Luca Rezzaghi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) ha preceduto tutti nello sprint che ha regalato al corridore mantovano il secondo successo stagionale su strada (e consecutivo).Dal Veneto alla Lombardia, con la Brianza foriera di grandi soddisfazioni.

A Correzzana, infatti, il sodalizio piacentino-bresciano ha dominato sia la gara Allievi sia quella Juniores. Sul primo versante, tris stagionale di Giosuè Epis (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco), capace di imporsi in volata regalando così il poker di successi (in altrettante corse) alla squadra del ds Saverio Resinelli. Primo urrah 2018 e da Juniores, infine, per Luca Facchini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), piacentino di Rivergaro che si è imposto dopo una brillante azione che prima lo ha visto raggiungere i battistrada Palmiri, Giani e Dresti e poi fuggire al proprio controllo, anticipando sul traguardo lo stesso Giani e il compagno di squadra parmense Mattia Pinazzi, terzo.

Esordienti secondo anno San Pietro in Cariano (139 partenti, 11 arrivati): 1° Luca Rezzaghi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) 33 chilometri in 52 minuti 35 secondi, 2° Riccardo Galante (Grafiche Zorzi), 3° Giovanni Cuccarolo (Postumia 73 Dino Livero), 4° Emanuele Rossini (Ronco Maurigi), 5° Matteo Carissimi (Ossanesga), 6° Dario Igor Belletta (Busto Garolfo), 7° Riccardo Risato (Industrial Forniture Moro), 8° Stefano Leali (Mincio Chiese), 9° Davide Ferrari (Ausonia Csi Pescantina), 10° Alessandro Noto (Montecorona)

Allievi Correzzana (144 partenti, 20 arrivati): 1° Giosuè Epis (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) 57 chilometri in 1 ora 23 minuti, media 41,205 chilometri orari, 2° Alessandro Motta (Molinello Servetto), 3° Daniel Ippona (Us Biassono), 4° Marco Manenti (Ciclistica Trevigliese), 5° Massimiliano Pini (Ciclistica Trevigliese), 6° Nicholas Norbis (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 7° Diego Ressi (Mincio Chiese), 8° Filippo Colombo (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 9° Andrea Piras (Sco Cavenago), 10° Francesco Vergobbi (Remo Calzolari Da Moreno)

Juniores Correzzana: 1° Davide Facchini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) 98 chilometri in 2 ore 25 minuti, media 40,717 chilometri orari, 2° Leonardo Giani (Cc Canturino 1902), 3° Mattia Pinazzi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 4° Tomas Trainini (Team LVF), 5° Samuel Nova (Team Giorgi IVS Italia.com Brasilia), 6° Yuri Brioni (Team Giorgi IVS Italia.com Brasilia), 7° Luca Varenna (Biassono), 8° Federico Chiari (Team Fratelli Giorgi IVS Italia.com Brasilia), 9° Nicholas Dresti (Team LVF), 10° Federico Mazzotti (Feralpi Monteclarense).

Foto Rodella

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.