PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Veleia i “debutti” di Accorsi e Buy. Spettacoli di Manfredi e Recalcati

Artisti che non hanno mai calcato la scena di Veleia saranno protagonisti dell’edizione 2018 del festival del teatro antico in alta Val Chero. La presentazione del cartellone nel corso di una conferenza stampa in Fondazione di Piacenza e Vigevano, alla presenza della direttrice artistica Paola Pedrazzini, di Alberto Dosi, consigliere della Fondazione, Jonathan Papamarenghi sindaco di Lugagano e di Alessandro Saguatti, segretario della Camera di Commercio.

Veleia tra padri e figli, sarà questo il filo conduttore della stagione estiva nell’area archeologica in provincia di Piacenza. Sarà Stefano Accorsi ad aprire il festival il 7 luglio con un lavoro sull’Orlando Furioso, una versione con un omaggio speciale a Veleia.

Margherita Buy, anche lei alla sua “prima” a Veleia, chiuderà il 28 luglio con Sergio Rubini ed Eva Cantarella con uno spettacolo ad hoc dal titolo “Amori Fatali” basato su una ricerca nella drammaturgia greca, una sorta di “Dynasty” del mondo antico. C’è poi un gradito ritorno legato al progetto culturale della mostra su Annibale: a Veleia l’11 luglio sarà Valerio Massimo Manfredi a rievocare gli ultimi anni del condottiero cartaginese, un periodo meno noto nella sua vita, imprendibile nemico dell’Impero Romano.

Altro evento speciale in cartellone mercoledì 18 luglio, quando sarà in scena lo psicanalista Massimo Recalcati, insieme a Mario Perrotta, per un lavoro sulla paternità: “Sulle ceneri dei padri”. Faremo vedere l’indagine sulla paternità curata dallo psicanalista attraverso un viaggio nell’antichità.

“Spero che possa essere un appuntamento interessante – ha sottolineato Paola Pedrazzini – per chi vuole vedere in maniera più “pop” il mondo antico senza rinunciare all’approfondimento e alla ricerca”. Ma si prepara anche una novità per i più piccoli, il debutto di “Veleia ragazzi” con quattro appuntamenti dedicati a bambini e adolescenti, con laboratori dedicati.

Ecco gli appuntamenti: Pescatori di stelle (2 luglio, ore 21), Omero Odissea (14 luglio, ore 21), Annibale, Scipione e… (21 luglio, ore 21), L’Atlante delle città (26 luglio, ore 21). Ma i dettagli saranno resi noti più avanti. Tutti gli aggiornamenti e il programma saranno online sul sito http://www.veleiateatro.com/

Di seguito il PROGRAMMA integrale e la nota stampa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.