PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Artbeat Fest a Spazio 2: dj set, 5 band e molto altro

Più informazioni su

Appena il tempo di prendere fiato dopo le serate del MashUp Festival (ultimo appuntamento venerdì 13) e a Spazio2 sarà già il momento di un nuovo evento e di una nuova collaborazione.

Stavolta il nome è “Artbeat Fest” e a sbarcare in via XXIV Maggio a Piacenza, sabato 21 luglio, sarà la Black Blood Brigade, il collettivo piacentino sempre più attivo nell’ultimo periodo (vedi l’Hot Air Baloons all’interno del più ampio Mongolfiere in città) per quanto riguarda l’organizzazione di eventi.

Questo Artbeat Fest è nato dalla volontà di Black Blood Brigade di trovare una location adatta alla proposta musicale che da sempre porta con sé, e dalla disponibilità dei gestori di Spazio2 (L’Arco, Officine Gutenberg, Consorzio Sol.co) di ospitare e co-organizzare l’evento per aggiungere una nuova serata live alla programmazione estiva.

La serata partirà già dalle ore 19 con uno dei dj set più conosciuti di Piacenza, quello di Techfood, che spazierà all’interno dell’elettronica, e poi sarà il momento di una lunga serie di live, tutti legati alla Black Blood Brigade, che ci porteranno all’interno di 5 ore di escalation rock.

Cinque band: Wanderers, Huranova, Roverheart (che presenteranno il loro nuovo album “Labyrinth”), Kickstarter Ritual, Ny’mind; con cinque modi diversi di interpretare il rock, dall’hard e heavy passando attraverso il folk per poi arrivare al metal melodico.

Una serata completata dalla presenza della parte cibo con il food truck “Grill’em all” della Settima Sosta, dalla parte drink gestita da Spazio2, una piccola area expo con Marta e il suo Ink Therapy Tattoo che esporrà i suoi lavori più recenti, e la presenza di Radio Pirata che intervisterà le band che si alterneranno sul palco e che poi trasmetterà tutto durante il loro podcast del venerdì sera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.