PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lultimaprovincia, torna a Piacenza la rassegna di teatro e circo itinerante

Più informazioni su

13 location differenti, 15 spettacoli in programma in 9 Comuni distribuiti nelle 4 vallate di Piacenza.

Il successo della rassegna Lultimaprovincia, giunta alla 27esima edizione, si spiega sia con i numerosi eventi proposti, sia con la qualità degli spettacoli proposti dagli organizzatori, i Manicomics.

Qualità apprezzata anche dal Ministero dei Beni Culturali, che ha premiato l’attività artistica e di formazione della compagnia teatrale con l’accesso al Fus, fondo unitario dello spettacolo per i prossimi 3 anni.

Una novità annunciata con il giusto orgoglio da Paolo Pisi e Agostino Bossi, durante la conferenza stampa di presentazione della rassegna, che si terrà dal 17 agosto alla fine di settembre.

Con loro Patrizia Calza, vice presidente della Provincia e sindaco di Gragnano, tra i Comuni che ospiteranno gli spettacoli, così come Travo rappresentato da Roberta Valla, Rivergaro da Marina Mezzadri, Vigolzone da Ivonne Marenghi, Bobbio da Roberto Pasquali.

Ecco il programma:

17 AGOSTO / Bobbio, piazza Duomo
Compagnia GIULIO LANZAFAME h.21
Tra le scatole (teatro circo)
Uno spettacolo di circo in bilico tra giocoleria e corda molle, che accompagnerà il pubblico a seguire i capitomboli di un personaggio sballottato tra mondi e situazioni in continuo … “inciampo”.

TRIO TRIOCHE h.21.45
Troppe Arie (teatro comico musicale)
Tra musica classica e virtuosismi, gioco di ritmi e gags, Troppe Arie coinvolge il pubblico con tutta la sua potenza di spettacolo clownesco.

19 AGOSTO / Travo, piazza Trento h.21
TEATRO NECESSARIO h.21
Clown in libertà (clown circo teatro)
La compagnia coniuga perfettamente la qualità della musica dal vivo a ritmo di swing, con le acrobazie e la gestualità autentica del clown.

CIRCO EL GRITO h.22
Scratch & Stretch (circo teatro)
Un viaggio sorprendentemente, originale, dove perdersi in un componimento sinfonico di acrobazie, giocolerie e musiche toccanti. Uno spettacolo sensibile e poetico, dove l’incontro tra circo, musica e teatro dà vita ad una tenera esplosione di energia che toccherà la vostra anima.

22 AGOSTO / Gragnano Trebbiense, Piazza della Pace h.21
I FRATELLI CAPRONI
Attento si scivola (teatro clown)
Due strani individui in frac, bianchi e polverosi, quasi fossero usciti da un ripostiglio, arrivano
sulla scena. In bilico tra comicità e tragedia, malinconia ed euforia, giocano con la fantasia,
litigano con la realtà, si aggrovigliano nei loro numeri in un mondo dove l’illusione è verità.

23 AGOSTO / S. Nicolò, Pista polivalente via Togliatti h.21
CIRCO E DINTORNI
The black blues brothers (circo contemporaneo)
150 repliche in festival internazionali, finalisti a “Tu si que vales”, cinque acrobati
con il ritmo e l’energia dell’Africa fanno rivivere il mito dei Blues Brothers in uno
show per tutti.

25 AGOSTO / Ponte dell’Olio, Giardino Villa h.21
MATTEO BELLI
Bonomia ridens (teatro comico)
Matteo Belli, elastico, rotolante, chiassoso folletto della scena, presenta una trilogia (o quadrilogia?) di brani, legati dal filo rosso della “comicità bolognese”.

28 AGOSTO / Vigolzone, Piazza del Castello h.21
MILO & OLIVIA
Vicini di casa (circo teatro)
Un delicato equilibrio tra teatro e circo, un’intensa simbiosi tra gesti, acrobazie mozzafiato, parole, musica, luci e scenografia.

29 AGOSTO / Gragnano Trebbiense, Piazza della Pace h.21
RUNNING ORCHESTRA
Note nella tempesta (teatro clown musicale)
Un cocktail esplosivo per immagini, emozioni e divertimento da vivere insieme con una piccola orchestra per
… “pazzi e strumenti”: tromboni, sassofoni, violini, palline, palloni, coriandoli, un teatrino delle marionette, una
bacchetta da maestro e tanti altri giochi d’infanzia.

30 AGOSTO / Rottofreno, Pista polivalente via Tobagi h.21
COLLETTIVO CLOWN
Clown Spaventati Panettieri (teatro clown)
Due eccentrici panettieri con velleità circensi, tra acrobazie pericolanti e nuvole di farina magica, iniziano a far lievitare dall’impasto del pane sogni e giochi di ogni sorta.

2 SETTEMBRE / Carmiano, Piazza della chiesa h.21
FRANCESCA ZOCCARATO
Varietà prestige (teatro clown)
Mitzi, un’elegante clown felliniano, vi porterà nel suo mondo di fantasie retrò, manie surreali e sogni reali.
Accanto a lei i suoi soci di legno: marionette all’apparenza innocente, ma … chi manipolerà chi? Chi sarà il vero
protagonista di questo spettacolo?

4 SETTEMBRE Vigolzone Piazza del Castello h.21
MANICOMICS TEATRO
Kermesse (teatro clown)
Un’ora di gag sparate a ritmo serratissimo per il nuovo spettacolo dei Manicomics con Agostino Bossi, Paolo Pisi e Marcello Savi.

6 e 7 SETTEMBRE Piacenza Teatro dei Filodrammatici h.21
E.Bettin-F.Caratozzolo-V.Carraro-A.Spernanzoni
Gaia Luce (teatro e danza)
In collaborazione con MANICOMICS TEATRO
La sera di Natale, Gaia, è divenuta invisibile. Valentina Carraro racconta la propria storia di madre e il tempo della rinascita con la viva voce dell’amore. Madre e figlia sono in cammino, attraverso una connessione che non si interrompe. INGRESSO 10 euro Prenotazioni WApp

8 SETTEMBRE / Rivergaro, Piazza Paolo h.21
FULL HOUSE
Action Comedy (circo teatro clown) Svizzera/USA
Dalla Svizzera una improbabile coppia di artisti capace di esplodere in una esilarante kermesse, tra fantasiosi equilibri, giocolerie, gag ed una impeccabile musica dal vivo.

11 SETTEMBRE / Podenzano, La Faggiola h.21
12 SETTEMBRE / Piacenza, Casa Clizia h.21
MANICOMICS Teatro / Mauro Caminati
Immoralitàvoli (teatro prosa)
La “carriera” di un seduttore culinario dalla prima volta in cui scopre il potere sensuale del cibo a quando si
sorprende smarrito davanti a chi sa giocare con lui ad armi pari.

28-29-39 SETTEMBRE / Piacenza

JURI THE COSMONAUT

Con Giorgio Bortolotti e Petr Forman: un viaggio intergalattico folle, bizzarro, pieno di piccoli e grandi imprevisti.

WORKSHOP Teatro e Circo
14-15-16 SETTEMBRE / Piacenza, Spazio Manicomics
IL CORPO ECCENTRICO l’attore di teatro/circo
Un percorso di approfondimento tra teatro e circo, con Rolando Tarquini fondatore di Manicomics Teatro ed attore della Compagnia Finzi Pasca

IL CORPO SINGOLO E IL CORPO COLLETTIVO.
Erika Bettin e Francesco Lanciotti, artisti di circo e coppia in un percorso per capire come sfruttare il
proprio e l’altrui corpo in maniera creativa.
Prenotazioni WApp

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.