PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nubifragio, Sarmato il più colpito. Vigili del fuoco ancora al lavoro foto

Più informazioni su

Vigili del fuoco di Piacenza ancora al lavoro dopo il violento temporale che nel tardo pomeriggio del 9 agosto si è abbattuto su città e provincia.

Maltempo Piacenza 9 agosto

Una vera e propria bomba d’acqua accompagnata da raffiche di vento, che ha prodotto danni soprattutto nell’area di Sarmato, dove alcuni capannoni, tra cui quello del mangimificio Ferrari, sono stati letteralmente scoperchiati, fortunatamente senza che si registrassero feriti.

Nella mattinata del 10 agosto sono ripartiti gli interventi per mettere in sicurezza l’area; due squadre del 115 stanno intervenendo sempre nel comune di Sarmato per rimuovere un albero crollato sul tetto di un’abitazione e per mettere in sicurezza un’altra pianta, che minaccia a sua volta la copertura di una casa. Segnalato anche un tetto pericolante a Rottofreno.

INGENTI DANNI IN PROVINCIA – Il nubifragio si è scatenato intorno alle 18 del 9 agosto; vento forte e una gran quantità di pioggia hanno sferzato per diversi minuti la città e parte della provincia, da Sarmato – dove si registrano ingenti danni – a Podenzano, alla zona di Rivergaro. E’ caduta anche la grandine e si sono verificati black out elettrici.

Disagi al traffico e vigili del fuoco chiamati al super lavoro insieme alle forze dell’ordine: si segnalano allagamenti, alberi caduti e tettoie scoperchiate.

In via Palmerio a Piacenza un grosso albero finito sulla carreggiata ha temporaneamente bloccato la circolazione. Disagi anche nelle frazioni cittadine, come a Pittolo e La Verza. Ora il rischio è quello di gravi ripercussioni per l’agricoltura.

Particolarmente colpita la zona di Rottofreno – San Nicolò: “Invito a fare attenzione in via Emilia all’altezza della chiesa di San Nicolò – ha scritto il sindaco Raffaele Veneziani su Facebook – per danneggiamento del semaforo. Segnalato albero caduto in via Ruggeri e il crollo di un palo telefonico in via Vignazza, in corso verifica di transitabilità. Danni a Piazza Donatori di Organi a San Nicolò, divieto di accesso in corso di predisposizione”.

Nella tarda mattinata un’allerta diffusa dalla Protezione Civile aveva preannunciato la possibilità di forti temporali.

AGGIORNAMENTI METEO IN DIRETTA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.