PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serata “Fare Cinema” al Bobbio Film Festival. Ospite il regista Gianni Amelio

Serata Fare Cinema, al Bobbio Film Festival. Ospite il Maestro del cinema Gianni Amelio, in questi giorni impegnato come docente nel corso di alta specializzazione in regia cinematografica nel borgo dell’alta Valtrebbia (Piacenza).

Il programma del 10 agosto, nel chiostro di San Colombano dalle 21 e 15, è ricco di anteprime, un vero e proprio momento clou della rassegna, giunta alla 22esima edizione, sotto la guida di Marco Bellocchio, ora affiancato da Pier Giorgio Bellocchio, Enrico Magrelli e Paola Pedrazzini.

Durante la serata Amelio presenterà “Casa d’altri”, il suo corto dedicato ad Amatrice proposto lo scorso anno al Festival del Cinema di Venezia, una sequenza tratta dal suo ultimo “La tenerezza” e “Bertolucci secondo il cinema”, il documentario realizzato sempre da Amelio nel backstage di “Novecento”. Sempre il 10 sarà proiettato il corto di Marco Bellocchio “La lotta”, in rassegna nel 2017 a Cannes nella sezione Quinzaine des Réalisateurs.

Dopo la proiezione Gianni Amelio dialogherà con il pubblico, insieme al critico cinematografico Enrico Magrelli.

IL FESTIVAL – Il Bobbio Film Festival, che ogni anno si arricchisce grazie alla progettualità della Fondazione Fare Cinema, alla sinergia del Comune di Bobbio e al sostegno del Ministero dei Beni Culturali, Regione Emilia Romagna, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Camera di Commercio di Piacenza, prosegue l’11 agosto al Chiostro di San Colombano, con la proiezione di “Nobili bugie”. Ospite della serata il regista Antonio Pisu e gli attori Ivano Marescotti e Raffaele Pisu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.