PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bambini guide per un giorno a Palazzo Farnese

Per la prima volta, un gruppo di bambini tra gli 8 e i 10 anni di età avrà l’opportunità di diventare guida turistica e mostrare al pubblico il patrimonio artistico dei Musei Civici di Palazzo Farnese a Piacenza.

In occasione della Settimana di promozione della cultura in Emilia-Romagna, sabato 6 e domenica 7 ottobre dalle 15 alle 18, i ragazzi condurranno una serie di visite in veste di speciali e inediti ciceroni: accanto a loro, ad illustrare le diverse sezioni museali, saranno presenti personaggi del passato che rivivranno nei panni degli attori dell’associazione Ragazzi al Museo.

Per partecipare all’iniziativa, rivolta a un massimo di 16 bambini che, divisi in due gruppi, si avvicenderanno nel corso del primo weekend di ottobre, guidando in ciascuna giornata una visita alle 15.30 e una alle 16.45, sarà necessario seguire tre incontri di preparazione, già fissati per mercoledì 26 e sabato 29 settembre, oltre a venerdì 5 ottobre dalle 16.30 alle 18, presso l’aula didattica di Palazzo Farnese. A curare la formazione, accompagnando i bambini anche nella visita ai Musei, sarà la storica dell’arte Francesca Fabbri.

E’ obbligatorio prenotare, sino a esaurimento dei posti disponibili, scrivendo entro martedì 25 settembre a frafabbri82@gmail.com. Per ulteriori informazioni, si può contattare il numero 349-8436735. L’attività è gratuita.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra Comune di Piacenza e Regione Emilia-Romagna nell’ambito della campagna EnERgie diffuse, in concomitanza con la settimana di Promozione della Cultura dal 7 al 14 ottobre prossimi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.