PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Problemi della vista, giovedì due eventi a Piacenza

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – sezione territoriale di Piacenza – celebra la giornata mondiale della vista con due appuntamenti.

Incontri, conferenze e distribuzione di materiale informativo per parlare di problemi della vista e prevenire le malattie; sono diverse le iniziative in programma per la Giornata mondiale della vista che verrà organizzata giovedì 11 ottobre in 90 città d’Italia dalle sezioni territoriali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, in collaborazione con l’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità. In Emilia Romagna, fra le città che aderiscono alla Giornata, c’è anche Piacenza con diversi appuntamenti.

In tutta Italia verranno allestiti punti informativi in piazza e, a seconda delle località, si potrà fruire di check-up oculistici oppure partecipare a conferenze informative tenute da esperti del settore che risponderanno alle domande e affronteranno temi specifici relativi ai problemi della vista.

A Piacenza gli eventi da segnare in agenda saranno due. In centro storico, in piazza Cavalli, dalle 10 alle 12, ci sarà la distribuzione del materiale informativo della IABP che sarà presente con un banchetto.

Inoltre, all’Ospedale Civile (via Taverna, 49), alle 16, si terrà nella Sala Colonne una conferenza divulgativa aperta al pubblico. Le dottoresse e relatrici Chiara Morini e Chiara Sangermani affronteranno i temi riguardanti la prevenzione dell’ambliopia e la diagnosi precoce del glaucoma. Per informazioni le persone interessate potranno rivolgersi agli uffici di UICI Piacenza contattando il numero 0523.337677.

Durante l’evento, verranno distribuiti anche pieghevoli finanziati da F.I.CO., (Fabbrica Italiana Contadina) che riportano in breve tutti i servizi dell’Istituto Francesco Cavazza di Bologna e della Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. All’interno dei depliant, al centro, il test oculistico di AMSLER, molto utile per la prevenzione della cecità.

Secondo l’Oms nel mondo ci sono 217 milioni d’ipovedenti e 36 milioni di ciechi (per un totale di 253 milioni di disabili visivi). Ben 1,2 miliardi di persone hanno bisogno d’occhiali e, tra l’altro, la miopia è in forte aumento nel mondo. Per questo è importante che tutti possano accedere a un’assistenza oftalmica e a cure adeguate. Anche in Italia ancora troppe persone non si sottopongono regolarmente a visite oculistiche. L’obiettivo è sensibilizzare cittadini e istituzioni sulla tutela del più importante dei cinque sensi: a livello mondiale otto casi di disabilità visiva su dieci sono evitabili.

Per Info Uici sezione territoriale di Piacenza tel. 0523.337677; da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e martedì dalle 15.30 alle 18.00

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.