PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Bobbio il Concorso Internazionale di Musica Sacra San Colombano

L0 splendido borgo di Bobbio (Piacenza), con le sue viuzze strette, le case in pietra, i palazzi signorili e la natura circostante, sarà la cornice perfetta per il Primo Concorso Internazionale di Musica Sacra San Colombano, organizzato dall’Associazione culturale “DeA, donne e arte” in collaborazione con il Comune, in programma l’11, il 23 e il 24 novembre.

Il Concorso, per il quale l’associazione è risultata vincitrice del  bando per la promozione della cultura indetto dalla Regione Emilia Romagna, vede protagonisti gruppi corali e solisti che si esibiranno davanti ad una prestigiosa giuria presieduta da Massimiliano Carraro, maestro alla Scala di Milano, uno dei pochi ad avere ben otto diplomi di conservatorio.

“L’intento – spiegano i promotori – è quello di proporre una novità nel panorama un po’ ripetitivo dei concorsi lirici e avvicinare il pubblico alla musica sacra che annovera tra le sue pagine un mare sterminato di capolavori. Tutte le fasi del concorso, dalla selezione al momento delle premiazioni, saranno aperte al pubblico”.

Domenica 11 novembre alle ore 15 inizieranno le selezioni dei gruppi corali provenienti da tutta Italia nel suggestivo santuario della Madonna dell’Aiuto a Bobbio.

Saranno presenti: il Coro Femminile ControCanto di Brescia, l’Ensemble del Giglio di Cuneo, il Coro Civico Città di Guastalla (Reggio Emilia), il Gruppo Vocale Incanto di Dolzago (Lecco), l’Ensemble Vocale Mousikè di Concorezzo (Monza), l’insieme vocale “Girolamo Parabosco” di Gragnano (Piacenza), il coro Sweet Suit di Crema e il coro Vox Silvae Ensemble di Piacenza.

In serata, alle ore 21, sempre nel Santuario Della Madonna dell’Aiuto, avrà luogo la premiazione dei primi tre cori classificati alla presenza delle autorità e degli sponsor Banca di Piacenza, Cantina sociale Valtidone, Gamma spa, Lyons club Bobbio e Associazione amici di San Colombano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.