PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, la Vigor Carpaneto fa visita all’OltrepoVoghera

Più informazioni su

La voglia di continuare a stupire in un impegno nel cuore del trittico ravvicinato che si concluderà domenica con l’avvincente sfida contro il Fanfulla. In serie D (girone D), la Vigor Carpaneto 1922 è pronta per il match infrasettimanale della decima giornata andando a far visita mercoledì alle 14,30 all’OltrepoVoghera nella sfida in programma allo stadio “Parisi” di Voghera.

I pavesi condividono l’ultima piazza con i romagnoli del Classe a quota 7 punti, mentre la Vigor è seconda in compagnia di Fanfulla e Pergolettese con 16 punti all’attivo.

Gli ultimi tre in ordine di tempo sono arrivati domenica a Carpaneto grazie all’1-0 contro l’Axys (gol di Corioni) per quella che è stata la quarta vittoria stagionale e l’ottavo risultato utile consecutivo (equamente suddiviso tra successi e pareggi) per i biancazzurri.

Per la squadra di Stefano Rossini, anche un primato statistico: la miglior difesa del girone D con 5 reti subite, oltre a essere (in folta compagnia) sul gradino più basso dell’ideale podio nazionale della quarta serie che contempla più in alto Bari e Palmese.

In casa Vigor, il match di domenica ha salutato anche il rientro in campo a inizio ripresa del terzino sinistro Samuele Barba dopo un lungo stop per infortunio, con un giocatore in più (nella sua posizione naturale) che può sdoganare eventualmente altre pedine adattate nel ruolo (come per esempio il centrocampista Stefano Mauri, quarto di difesa al fischio d’inizio contro l’Axys).

Una scelta che toccherà a mister Rossini, che farà le opportune valutazioni contando anche il trittico di impegni ravvicinato in un quadro di disponibilità che al momento non presenta variazioni rispetto al match contro Zola.

“Vorrei – spiega l’allenatore biancazzurro – fare un po’ di rotazione, senza però stravolgere la squadra, e vedremo alla vigilia le scelte da compiere. L’OltrepoVoghera è una formazione molto giovane e quindi con corsa, vivacità, entusiasmo e spavalderia. Inoltre, viene da quattro risultati utili consecutivi, quindi è in salute: sarà una formazione da prendere con i dovuti modi”.

“Lo scorso turno ha confermato ancora una volta come si stia affrontando un campionato bello, dove puoi vincere con tutti, e l’ha dimostrato il Fiorenzuola con il largo successo al “Braglia” contro il Modena, ma anche perdere con tutti. Andremo a Voghera con la voglia di fare la partita, con fiducia e rispettando tutti; come sempre, sarà molto importante il fattore-consapevolezza”.

L’AVVERSARIO – L’OltrepoVoghera è allenato da Fulvio Fiorin, che oggi (martedì) compie 56 anni e che quindi chiederà un bel regalo di compleanno alla sua formazione. In classifica, i rossoneri pavesi sono appaiati in ultima posizione al Classe (7 punti), ma vengono da una mini-striscia positiva, con una vittoria (4-1 all’Adrense, l’unica fin qui centrata) e tre pareggi nelle ultime quattro partite.

A presentare la partita è il portiere e capitano Edoardo Cizza. “Sarà una sfida impegnativa. La Vigor Carpaneto 1922 arriva da otto risultati utili consecutivi e ha la miglior difesa del girone. Noi dovremo essere attenti in fase difensiva e metterli in difficoltà attraverso il nostro gioco, che nell’ultima partita contro il Mezzolara è un po’ mancato. Arriviamo da una serie positiva di risultati e vogliamo continuare così, cercando di ritrovare la vittoria”.

Rispetto a domenica scorsa, mister Fiorin ritrova il difensore Samina (reduce da un infortunio muscolare), mentre dovrà fare a meno – per lo stesso motivo – del centrocampista Bertelli e dell’attaccante esterno Galtarossa.

LA TERNA ARBITRALE – A dirigere il match tra OltrepoVoghera e Vigor Carpaneto 1922 sarà una terna campana composta dall’arbitro Marco Russo della sezione AIA di Torre Annunziata, coadiuvato dagli assistenti Ernesto Dell’Isola di Sapri e Antonio Caputo di Benevento.

IL TURNO – Questo il programma del turno infrasettimanale valido per la decima giornata d’andata del girone D di serie D (mercoledì ore 14,30): Axys Zola-Lentigione, Ciliverghe Mazzano-Pergolettese, Classe-Modena F.C. 2018, Crema 1908-Adrense, Fanfulla-San Marino, Fiorenzuola-Sasso Marconi, OltrepoVoghera-Vigor  Carpaneto 1922, Pavia-Calvina Sport (ore 20,30), Reggio Audace-Mezzolara (ore 18,30).

LA CLASSIFICA – Modena F.C. 2018 22, Pergolettese, Vigor Carpaneto 1922, Fanfulla 16, Pavia, Reggio Audace 15, Sasso Marconi, Fiorenzuola, Crema 1908 14, Mezzolara 11, Adrense 10, Calvina Sport 9, Lentigione, Axys Zola, San Marino, Ciliverghe Mazzano 8, OltrepoVoghera, Classe 7.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.