PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima uscita stagionale a Monza per la neonata Piacenza Pallanuoto 2018

Prima uscita stagionale per la Piacenza Pallanuoto 2018, categoria Under 13, che ha partecipato al “Calcaterra Challenge” a Monza alla piscina “Pia Grande”: un torneo a sedici squadre organizzato dai fratelli Roberto e Alessandro Calcaterra, storici talenti della nazionale italiana.

I giovanissimi piacentini, guidati da Capelli-Mastrogiovanni, hanno disputato sei partite, vincendo soltanto l’ultima contro il Vigevano per 9 a 2, perdendo e lottando ad armi pari contro la Jesina 3 a 2 e contro il Verona 6 a 2; nulla da fare invece davanti a rose decisamente più organizzate come Onda Blu (prima classificata del torneo), Sg Arese e Monza.

Non diminuisce, nonostante i risultati, la soddisfazione in casa piacentina, come sottolineano i due allenatori: “E’ stata un’ottima esperienza e cercheremo di essere presenti anche ai prossimi impegni, ringraziamo di cuore la dirigenza per averci supportato in questa iniziativa. Sono occasioni che meritano e sarebbe un vero peccato rinunciare, perché ci si confronta con altre realtà”.

“Questo permette di riscontrare la situazione della propria squadra, dai limiti alle qualità, ed è di supporto nella programmazione degli allenamenti per prepararsi alle competizioni vere e proprie (il campionato è alle porte)”.

Di seguito i quindici atleti che hanno risposto “presente” al Calcaterra Challenge : Alberti Simone, Fiorito Isotta, Ferrari Nicolo’, Rossi Jacopo, Girani Riccardo, Mazzadi Luca, Capuano Tommaso Paolo, Barbieri Michael, Bekric Amar, Marchini Fabrizio, Perazzoli Anna, Krstev Bogdan, Cosentino Johnny, Corradi Francesco, Capuano Tommaso.

I ragazzi si prepareranno ora alla prima gara ufficiale in casa contro la Pallanuoto Como il 18 Novembre: la neonata Società, dopo i ringraziamenti per questo weekend, esprime il più sincero “in bocca al lupo” alla squadra e agli allenatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.