PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Africa Mission, mercatino natalizio nella sede di Montale

Natale si avvicina e la corsa per l’acquisto dei regali, come ormai da tradizione, impazza: presi dalla corsa al consumismo, sembriamo ormai aver dimenticato il senso di questa festività. E se ci fosse un modo per coniugare entrambi gli aspetti?

Nella sede di Africa Mission, in via Martelli 6, zona Montale, è stato allestito un mercatino che permette di acquistare un dono per i propri cari e fare del bene allo stesso tempo: l’oggettistica artigianale ugandese, che spazia da stoffe a statuine per il presepe, passando per ciotoline, biglietti in foglia di banano e bambole, non costituisce solamente un pensiero originale ma permette anche di sostenere i vari progetti che l’associazione porta avanti nel paese africano.

Sarà anche un’occasione per visitare la sede e conoscere più da vicino la realtà dell’organizzazione piacentina. Il Movimento, fondato da Vittorio Pastori, è infatti presente in Karamoja, regione poverissima nel nord-est dell’Uganda, da ormai 45 anni ed è attivo in più settori: tra i più importanti quello idrico, agro-zootecnico e socio-educativo.

Lo staff di Africa Mission e i suoi volontari saranno lieti di accogliervi dal lunedì al venerdì, dalle 09 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 e nel fine settimana su prenotazione, fino al 6 gennaio.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0523/499424, inviare una mail all’indirizzo africamission@coopsviluppo.org o seguire la pagina Facebook dell’associazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.