PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Demolizioni nell’area ex Mazzoni, in arrivo supermercato e allargamento via Calciati

Sono partiti da pochi giorni i lavori di riqualificazione dell’area ex Mazzoni, compresa tra via Calciati e piazzale Veleia a Piacenza.

Nelle foto le ruspe in azione che hanno completamente demolito le vecchie strutture esistenti.

Ricordiamo che l’area verrà completamente recuperata sulla base del progetto presentato dalla proprietà privata, con la costruzione di un nuovo supermercato.

Area ex Mazzoni la demolizione e i lavori

Un insediamento commerciale al posto dei capannoni da anni abbandonati che non ha mancato di suscitare polemiche, al momento della sua approvazione da parte del consiglio comunale.

Nell’operazione, avvallata dall’amministrazione comunale, è previsto un incasso di 300mila euro di oneri di urbanizzazione.

Area ex Mazzoni la demolizione e i lavori

Al posto dei capannoni dismessi sorgerà un centro commerciale da 1.500 metri quadrati solo alimentare, affiancato da una zona destinata ai 135 parcheggi per i clienti del supermercato.

Lungo via Calciati, sul terreno del privato, verrà realizzata una pista ciclabile fino a piazzale Libertà. L’intervento prevede anche un ampliamento della sede stradale di via Calciati, oggi assai trafficata.

Area ex Mazzoni la demolizione e i lavori

A carico dei soggetti richiedenti è prevista inoltre la sistemazione della viabilità della zona, secondo le disposizioni impartite dal competente Servizio Mobilità e la realizzazione della pista ciclopedonale su sede propria, che da Piazzale Velleia si sviluppa lungo tutta via Calciati fino al congiungimento con quella sulla rotatoria di C.so Europa e via Conciliazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.