PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#FacciamosquadraperPiacenza, Gas Sales sostiene Dream Team

#FacciamosquadraperPiacenza si arricchisce di un nuovo importante tassello, che unisce sport e integrazione.

Si tratta dell’accordo raggiunto tra Gas Sales Piacenza Volley e Dream Team, realtà sportiva che consente a ragazzi disabili di sperimentare diverse discipline, come calcetto e basket.

Proprio l’intesa raggiunta con la società piacentina consentirà agli atleti della squadra di calcetto di poter usufruire della palestra alla Farnesiana per i propri allenamenti, senza aggravi economici per Dream Team.

L’assessore allo Sport Stefano Cavalli si è detto molto soddisfatto di questa nuova collaborazione, e ha invitato altre aziende e imprenditori a seguire l’esempio di Gas Sales.

“L’assessore Cavalli ci ha aiutato tantissimo, crede talmente nel nostro progetto che si meriterebbe la qualifica di “commerciale” di #FacciamosquadraperPiacenza – dice Elisabetta Curti di Gas Sales -, perché ha capito l’importanza di fare squadra tutti insieme. Proprio questa è la nostra finalità: scuotere i piacentini, spingerli a collaborare per il bene tutto il nostro territorio”.

“Ovviamente invitiamo i ragazzi di Dream Team, anche se non sono giocatori di pallavolo, ad assistere alla prossima partita di Gas Sales Piacenza, che si terrà al Palabanca domenica 16 dicembre”.

Anche l’amministratore unico di Gas Sales Volley, Vittorino Francani, ha ribadito la massima disponibilità nei confronti dei ragazzi Dream Team.

Soddisfazione è stata espressa anche dagli allenatori delle due squadre, sia di basket (nei giorni scorsi è stata stipulata un’importante intesa con Assigeco) che di calcetto Dream Team, Stefano Rossi e Mauro Mirti, mentre Franco Paratici, presidente del comitato sportivo paralimpico di Piacenza, ha elogiato il progetto.

“Qui siamo davanti a due mondi che si incontrano e che iniziano a capirsi. Anche se il mio sogno resta – ha detto – vedere normodotati e disabili giocare insieme”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.