PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Fiorenzuola esce dall’Arena con vittoria (82-78)

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Pol. Arena Montecchio 82-78 (18-11; 34-30; 63-48; 82-78)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 11; Sichel 7; Fellegara ne; Zucchi; Cunico 5; Dias 8; Colonnelli 25; Sprude 5; Marletta 2; Lottici M. 6; Yabre 3; Sabbadini 10. All. Lottici S.

Pol. Arena Montecchio: Seclì 2; Borghi ne; Riccò 2; Bertolini 16; Vecchi 4; Astolfi 10; Gruosso 18; Vanni 3; Pasini; Negri 13; Guidi 10. All. Martinelli

Fiorenzuola parte con le marce alte sfruttando il 2/2 iniziale da 3 punti prima di Colonnelli e poi Sabbadini per il 6-0, in una manciata di secondi. I gialloblu di Lottici sembrano far circolare la palla con velocità, mentre Montecchio riesce a trovare solo 2 canestri dal campo nei primi 5′. 12-4.

Vanni soprende la difesa valdardese dall’arco al 6′, mentre per i gialloblu capitan Lottici M. con canestro e palla recuperata, è decisivo per far chiamare timeout a Martinelli al 7′. 14-7. Il primo quarto si chiude sul 18-11, in favore di Pallacanestro Fiorenzuola 1972.

Negri in casa Montecchio inaugura il secondo quarto con il semigancio destro che vale il 20-15 al 12′, prima di ripetersi dall’arco e ricucendo per la prima volta il gap tra le due squadre. La partita viaggia a ritmi estremamente bassi; Colonnelli con il jumper dalla media distanza fa 25-24 al 15′, segue Cunico con la stessa moneta.

Il match viene portato da Montecchio su ritmi bassi e pochi possessi complessivi, con tanta confusione in campo; ciò che Pol. Arena Montecchio, squadra affamata di punti per la salvezza, cerca. Sull’asse della coppia di lunghi Yabre – Dias, i gialloblu provano a utilizzare maggiormente il gioco sotto le plance sul finale di quarto, con Colonnelli che fissa dall’arco il finale di secondo quarto sul 34-30.

Al rientro dagli spogliatoi Fiorenzuola sembra mettere le marce alte, con Lottici M. e la schiacciata di Sabbadini che consentono ai gialloblu di allungare. 39-30. Colonnelli dimostra di avere la mano caldissima con altre due triple fondamentali per i ragazzi di coach Lottici per allungare oltre la doppia cifra di vantaggio. 45-34.

La partita è totalmente diversa rispetto al primo tempo, con una bella Fiorenzuola che allunga ancora con il solito Colonnelli e Sabbadini, sempre da 3, fino al 56-40 al 27′. Galli è bravo a chiudere il terzo quarto firmando 7 punti consecutivi per una Fiorenzuola veramente di qualità che infila ben 29 punti nel parziale. 63-48.

Bertolini inaugura l’ultimo parziale con 3 punti che fanno capire come Montecchio ed il suo staff ci vogliano provare fino in fondo. Ancora Galli, con l’aiuto di Dias, sembra dare la spallata decisiva all’incontro con Fiorenzuola che si porta sul 70-53 al 34′.

Gruosso per Montecchio prova un tentativo di rimonta che si concretizza in un timeout precauzionale di coach Lottici S. sul 72-60 al 35′. Guidi viene perso pericolosamente in area e converte 2 punti, Bertolini con un gioco da 3 punti riapre definitivamente la gara al 37′. 75-71.

Gruosso e Colonnelli si scambiano triple importanti al 38′ con la gara che si porta sull’80-74, ma negli ultimi 60 secondi Colonnelli dalla lunetta è glaciale. Finisce 82-78 per Pallacanestro Fiorenzuola 1972, che torna alla vittoria con un brivido finale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.