PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifugi di fortuna e degrado nell’ex mercato e nell’ex Berzolla fotogallery

E’ la zona del degrado per eccellenza di Piacenza: l’ex mercato ortofrutta e l’ex deposito del Berzolla in zona stazione ferroviaria.

Il fatto stesso che per definire tali luoghi si debba ricorrere al prefisso ex, dimostra come quella parte di città versi in uno stato di abbandono ormai permanente, in attesa di diventare qualcos’altro.

Nel pomeriggio del 29 dicembre il sopralluogo delle forze dell’ordine (nelle foto), con la polizia e i reparti anticrimine e la Guardia di Finanza, ha svelato la presenza di rifugi di fortuna occupati da sbandati.

Prima in via Pisoni e poi nei dintorni gli agenti hanno frugato senza tuttavia trovare alcun occupante abusivo.

Non è la prima volta che accade. Gli spazi erano stati in parte isolati dall’esterno, anche attraverso la costruzione di rifugi.

Gli agenti hanno trovato anche diversi giacigli per la notte, dove evidentemente trovano riparo persone senza fissa dimora. L’area dell’ex mercato ortofrutta è priva di elettricità.

Alcuni dei varchi ostruiti sono stati riaperti.

I controlli congiunti sono iniziati venerdì e proseguiti sabato 29 dicembre: complessivamente sono state controllate 320 persone e cento veicoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.