PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hristo Zlatanov nella Supercommissione dei dirigenti di Lega

Più informazioni su

Prestigioso riconoscimento per Hristo Zlatanov. Il direttore generale della Gas Sales Piacenza è stato nominato nella Supercommissione dei dirigenti di Lega per la stagione in corso; Zlatanov è uno dei tre rappresentanti della Serie A2 (insieme a Niccolò Lattanzi e Carlo Muzi) e siederà fianco a fianco degli incaricati della Superlega, un elenco che comprende Bruno Da Re, Claudio Bonati, Marco Bonitta, Giuseppe Cormio, Angiolino Frigoni, Stefano Recine e Andrea Sartoretti. Coordinatore della Supercommissione sarà Massimo Righi, amministratore delegato di Legavolley.

L’organismo avrà compiti progettuali, propositivi e programmatici su tutte le tematiche dell’attività di Lega. I dirigenti tratteranno di regolamento degli agenti sportivi, planning 2019-2020, salary cap, attività giovanili e regolamenti. La Supercommissione dunque si interesserà di alcuni degli argomenti più spinosi e delicati dell’intero movimento e le proposte verranno discusse ed eventualmente approvate dal Consiglio di amministrazione.

Si tratta di un ruolo di rilievo per Zlatanov, che dopo i successi conseguiti sul campo sta ottenendo eccellenti riscontri anche dietro la scrivania: alla sua prima stagione da dirigente è già entrato nella stanza dei bottoni  grazie agli ottimi risultati ottenuti in questi mesi da responsabile biancorosso.

«Sono molto soddisfatto – spiega il direttore generale della Gas Sales – e ritengo la nomina un bel riconoscimento per quanto sono riuscito a fare in questo periodo grazie all’aiuto di tutte le persone che mi sono a fianco nella mia nuova avventura».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.