PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nicolini, proseguono gli “Incontri in Bibliotec@” con Giuliano Bellorini

Proseguono gli “Incontri in Bibliotec@” del Conservatorio Nicolini, rassegna a ingresso libero e gratuito curata da Patrizia Florio, musicologa e docente bibliotecaria.

Lunedì 14 gennaio, alle ore 16:30 presso l’Auditorium Annalisa Mannella, l’appuntamento sarà con il volume “Le sonate e partite per violino solo di J.S. Bach (BWV 1001-1006)” (edizioni Armellin, 2018).

La musicologa Anna Rastelli incontrerà l’autore Giuliano Bellorini per presentare questo libro incentrato su studio, analisi e prassi esecutiva delle sei composizioni scritte da Bach quando era Capellmeister presso la corte di Cöthen (1720); la pubblicazione – firmata, oltre che da Bellorini, da Sergio Bianchi e Carlo De Martini – si propone di offrire uno strumento di studio aggiornato e completo, colmando un vuoto nel panorama editoriale italiano.

Le sei composizioni (denominate su partitura autografa del 1720 “Sei Solo a Violino senza Basso accompagnato”) rimasero inedite per tutta la vita di Bach, probabilmente per mancanza di un editore interessato alla stampa.

Tuttavia questi brani costituiscono una pietra miliare nel percorso della storia della musica europea: rappresentano una straordinaria palestra per la didattica dello strumento, aprono interrogativi sui problemi di prassi esecutiva e suscitano estremo interesse per la costellazione di strutture formali e soluzioni armoniche e contrappuntistiche sulle quali sono plasmate.

Nel corso dell’incontro ci saranno intermezzi musicali a cura della violinista Irene Barbieri.

Giuliano Bellorini ha insegnato letteratura italiana e letteratura poetica e drammatica al Conservatorio di Brescia, ed è attualmente docente di pratica e lettura pianistica, clavicembalo e basso continuo presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Clavicembalista, pianista, compositore, affianca all’attività musicale quella di studioso nel campo della storia della musica e della letteratura italiana.

La rassegna “Incontri in Bibliotec@” proseguirà come segue:

Mercoledì 23 gennaio 2019 ore 16:30 – Donizetti & C., ovvero divagazioni sull’opera

Lo studioso donizettiano Fulvio Stefano Lo Presti presenta la collezione di libretti per musica da lui donata alla Biblioteca del Conservatorio di Piacenza e il volume “A Donizetti basta una zeta” (Kolbe 2018).

Martedì 5 febbraio 2019 ore 16:30 – Mi lagnerò tacendo

Presentazione dell’incisione discografica “Péchés de vieillesse” di Gioachino Rossini; Giuseppina Bridelli, mezzosoprano & Alessandro Marangoni, pianoforte (Naxos, 2018). Sarà l’occasione per incontrare l’emergente mezzosoprano piacentino ormai proiettato sulla scena internazionale.

Lunedì 25 febbraio 2019 ore 17:30 – Gli affetti di Cesare

Presentazione dell’incisione discografica “Giulio Cesare, a Baroque Hero” con arie di Händel, Giacomelli, Piccinni, Bianchi, Pollarolo, con Raffaele Pe, controtenore, La Lira di Orfeo, Luca Giardini, direttore (Glossa, 2018). Il compact disc, monografico, offre una visione del personaggio di Giulio Cesare all’interno dell’opera barocca, che esalta la sensibilità e a tratti la fragilità del carattere. Ne parlerà l’emergente controtenore Raffele Pe impegnato in una masterclass di musica barocca al Conservatorio.

Giovedì 14 marzo 2019 ore 16:30 – Cantare all’udito e cantare al cuore

Presentazione del volume “Geminiano Giacomelli dalla corte dei Farnese alla scena internazionale” a cura di Mariateresa Dellaborra, Patrizia Florio, Guglielmo Pianigiani, Patrizia Radicchi (ETS, 2018). Gli autori evidenzieranno come il lavoro di ricerca e approfondimento sul compositore piacentino, nato all’interno del Conservatorio, ha permesso di rendere giustizia alla memoria del compositore piacentino dell’epoca barocca, troppo presto dimenticato.

Giovedì 28 marzo 2019 ore 16:30 – Le edizioni musicali dell’Istituto italiano per la Storia della musica

Il Presidente dell’Istituto Italiano di Storia della musica, il musicologo Agostino Ziino, illustrerà i fini dell’istituzione e le più importanti edizioni musicali pubblicate.

Lunedì 8 aprile 2019 ore 16:30 – Tuo affezionatissimo Amilcare Ponchielli

Presentazione del volume delle lettere 1856-1885 del compositore cremonese a cura di Raffaella Barbierato, Francesco Cesari, Stefania Franceschini (Poligrafo 2010). Sarà l’occasione per approfondire con Raffaella Barbierato i lati più intimi del compositore cremonese con uno sguardo al periodo piacentino.

Lunedì 15 aprile 2019 ore 16 – L’ultimo Tosti

Presentazione del compact disc “Tosti 1916, the last songs for Soprano & piano”, Duo Alterno (Tiziana Scandaletti, soprano & Riccardo Piacentini, pianoforte), Urania records, 2018. Tiziana Scandaletti ci svelerà l’ultima produzione di Tosti, basata per lo più su testi di Gabriele D’Annunzio, nell’interpretazione di una coppia di artisti che si è fatta un nome a livello internazionale nel panorama della musica cameristica vocale del Novecento.

Il ciclo di incontri sarà anche occasione per visitare i locali della Biblioteca, conoscere ed ammirare documenti e novità editoriali legati alle tematiche proposte. Info: tel 0523 384335 – biblioteca@conservatorio.piacenza.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.