PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Fiorenzuola, domenica trasferta ad Imola

Quella di domenica prossima non sarà una gara come tutte le altre per Pallacanestro Fiorenzuola 1972: i gialloblu, infatti, vengono da un’esaltante vittoria in quel del PalaSport Flaminio di Rimini, dove hanno battuto la capolista e corazzata Rinascita Basket Rimini per 75-77 infliggendole la prima sconfitta stagionale.

I gialloblu guidati da coach Simone Lottici nel prossimo turno affronteranno – seconda trasferta consecutiva – Virtus Spes Vis Imola, una delle formazioni nobili del Campionato Serie C Gold Emilia Romagna ormai da diverse stagioni.

A Rimini il punteggio ha recitato +2 in favore di Fiorenzuola, ma i gialloblu hanno disputato una partita dai contenuti straordinari, chiudendo il terzo parziale addirittura in vantaggio di 17 lunghezze.

Con ben 4 giocatori in doppia cifra (Colonnelli, Lottici, Galli e Sprude), aiutati dall’energia di Sprude e Sabbadini, dalla sagacia di Sichel e Cunico e dall’energia della second unit gialloblu, Fiorenzuola ha dato un vero e proprio squillo di tromba al campionato, alla luce di una prima parte di stagione con luci e ombre nel complesso.

I valdardesi devono riuscire a ripetere la grande prestazione a Rimini in quello che è un vero e proprio giro di boa, entrando nel girone di ritorno in modo prepotente e con la grande ambizione di voler guardare la coppia RBR – Bologna Basket 2016 che dista 6 punti dal terzo posto dei gialloblu.

Al PalaRuggi di Imola Fiorenzuola affronterà una squadra, quella di coach Tassinari, che è sicuramente una delle deluse dal girone di andata. Il roster formato in estate, infatti, era di valore assoluto, basti pensare che la coppia di lunghi di Virtus Spes Vis Imola è composta dal duo Zhytaryuk (diversi i suoi campionati di Serie C Gold vinti in carriera) e Casadei (giocatore rientrato da un infortunio al ginocchio ma di indubbio valore).

Proprio Casadei è un ”amico” della città di Fiorenzuola, avendo partecipato nell’estate 2018 all’evento streetball 3vs3 DKB Darwin Knew Basketball in Piazzale Darwin in veste di giudice del DKB Dunk Contest.

Altri giocatori di indubbio valore sono Aglio e Percan (lo scorso anno uno dei ”4” migliori del campionato con la maglia di Salus Pallacanestro Bologna), con Dalpozzo, Dal Fiume e Magagnoli a completare una faretra con diverse frecce per coach Tassinari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.