PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Recinzione ai giardini dell’Infrangibile, scritte contro il Comitato

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del Comitato infrangibile Sicuro (Piacenza)  in risposta ad alcune scritte offensive apparse sui muri del quartiere.

La nota stampa – In questi giorni di festa, all’Infrangibile, è comparsa una nuova scritta contro il Presidente del Comitato Infrangibile Sicuro – Ennio Soresi – e, in generale, contro l’intero Comitato del quartiere.

La frase “E’ inutile che cancelli la tua ignoranza è indelebile Ennio Soresi tu e il tuo comitato della m___a”, fa riferimento ad una scritta precedente che recitava: “Giardini liberi, Ennio Soresi vattene!”, che riguardava la proposta – presentata dal Comitato – di far recintare i giardinetti del quartiere. Richiesta che, seppur sofferta, in quanto, innegabilmente, peggiorerebbe l’aspetto estetico della zona, è risultata necessaria per garantire la sicurezza e la tranquillità del quartiere e, soprattutto, delle abitazioni antistanti i giardini pubblici.

“Il fatto che si prendano il disturbo di imbrattare muri altrui al solo scopo di provocarci – affermano i portavoce del Comitato – non può che farci piacere: significa che ci stiamo muovendo bene. Insultare il Comitato solo perché rincorre obiettivi di sicurezza e legalità la dice lunga sulla tipologia di persona che può aver scritto quella frase”.

“Ciò che ci rammarica – continuano i portavoce – è che questo segnale positivo ci venga dato imbrattando e rovinando muri altrui. Per questo, speriamo che le telecamere presenti in loco possano far luce sull’identità degli “scribacchini”. Prendiamo atto, infine, che, purtroppo – oltre al danneggiamento dell’altrui proprietà – vi è stato un vero e proprio attentato alla grammatica italiana”.

Il Comitato infrangibile Sicuro approfitta dell’occasione per augurare a tutti buone feste e, a coloro che si sono improvvisati in brutture mal confezionate, il giusto grado di serenità che possa alleviare i bruciori di stomaco patiti nell’ultimo anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.