PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Dalla terra al cielo”, viaggio alla scoperta delle cripte di Piacenza

Più informazioni su

Continua con grande successo il programma di viste guidate di “Piacenza da scoprire”.

Tutto esaurito infatti per il prossimo appuntamento “Dalla terra al cielo” (10 Febbraio) che, considerato l’eccezionale riscontro, va in replica domenica 3 Marzo, con partenza alle ore 15 dal Museo Kronos (via Prevostura, 7).

L’itinerario, organizzato da Cooltour s.c. in collaborazione con il Museo Kronos, si propone come un percorso dalle cripte più suggestive, custodi di preziose reliquie e antiche storie, al cielo delle cupole, degli astri e dei tripudi di figure sacre.

La Cattedrale, con la sua vertiginosa altezza, si presterà al percorso di ascesa partendo dalla preziosa cripta, con la sua selva di colonnine romaniche e le reliquie di S. Giustina d’Antiochia, fino ai fasti della cupola del Guercino (1626-27), dove su un cielo a tratti cristallino, i possenti Profeti annunciano la venuta della Vergine Maria.

La visita proseguirà poi tra gli splendori della Chiesa di San Sisto, soffermandosi in particolare nella grande cripta, chiesa sotto la chiesa che è anzitutto tempio sacro di reliquie, per lungo tempo ineguagliata a Piacenza.

Risalendo al livello della basilica, si avrà modo di visitare inoltre la sagrestia, meravigliosamente decorata con stucchi risalenti al 1623 ca. Una vera esclusiva sarà però l’accesso all’Appartamento dell’Abate: raggiungibile tramite una scala a chiocciola, offrirà la sorpresa di ambienti con vista sulla basilica, meravigliosamente affrescati con vedute prospettiche, statue e medaglioni istoriati.

Il percorso si concluderà infine nella Basilica di San Savino dove i mosaici della cripta e del presbiterio (XII sec.) da secoli raccontano il fascino degli astri, dello zodiaco, lo stupore di un cielo che si specchia in terra e che regola la vita dell’uomo medievale.

La quota di adesione è di 8 € intero, 6 € ridotto (possessori biglietto Museo Kronos o Museo Collezione Mazzolini Bobbio); la prenotazione è obbligatoria ed è possibile contattando il numero 331 4606435 oppure scrivendo all’indirizzo mail cattedralepiacenza@gmail.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.