PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due incidenti sotto l’effetto dell’alcol: patenti ritirate e auto confiscate Castello e a Gragnano foto

Incidenti sotto l’effetto dell’alcol, due automobilisti denunciati nel giro di poche ore dai carabinieri della Compagnia di Piacenza.

Il primo caso si è verificato sabato sera, quando un 25enne albanese residente a Castel San Giovanni ha violentemente tamponato una vettura in via Emilia Pavese a Castello: una Peugeot 108 condotta da una donna 30enne residente a Pavia.

Sul posto è giunto il personale sanitario per prestare soccorso ed i carabinieri della Stazione di Castel San Giovanni. Al termine dei rilievi per il giovane sono iniziati i guai.

Sottoposto ad accertamento con etilometro è infatti risultato che l’albanese si era messo alla guida con un tasso alcolemico di 1,44 grammi per litro, ben oltre il limite consentito per legge. E’ stato perciò denunciato alla Procura della Repubblica di Piacenza per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Inoltre gli è stata ritirata seduta stante la patente di guida e si è visto sottoporre a fermo amministrativo ai fini della confisca la sua Audi A7, a bordo della quale aveva causato il tamponamento.

incidente ubriaco a Gragnano

Sorte analoga per un 51enne piacentino, residente a Rivergaro, che dopo aver perso il controllo della propria autovettura a Gragnano Trebbiense sulla strada provinciale 7, venerdì sera è uscito di strada terminando la propria corsa in un campo.

Anche in questo caso, i Carabinieri della Stazione di San Nicolò accorsi per prestare soccorso e per eseguire i rilievi hanno sottoposto il guidatore al controllo con etilometro.

Il tasso alcolemico registrato era di 1,21 grammi per litro, e per questo oltre alla denuncia a piede libero, il 51enne di Rivergaro ha dovuto dare l’addio alla propria patente ed alla propria autovettura che è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.