PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presentati a Bettola i percorsi Trail Valley, sabato appuntamento a Farini foto

Si è svolta nella Sala Consiliare di Bettola la restituzione della prima parte del Progetto Trail Valley, che vede negli otto percorsi attorno al paese della Val Nure la sua realizzazione.

Un nutrito numero di presenti, tra i rappresentanti delle istituzioni e delle realtà interessate dall’iniziativa, hanno partecipato all’incontro per ringraziare la Comunità cittadina del sostegno e dell’aiuto ricevuto fino ad oggi.

Un segno tangibile della condivisione di idee e di obiettivi che alimentano le azioni dei ragazzi e delle ragazze dietro al Progetto del Comprensorio: un’idea nata dall’amore per il nostro territorio ed originata dal basso, con il contributo di molti, sia della valle che da luoghi più lontani, accomunati da un unico intento.

Trail Valley a Bettola

La prima parte del progetto è stata portata avanti da un piccolo numero di volontari, ma il risultato è stato sicuramente sentito, sia tra i bettolesi che tra coloro che su quei sentieri hanno potuto e potranno camminare, correre, pedalare.

Gli otto percorsi, con nomi evocativi di fantasia studiati da Umberto Petranca di Walking in Fabula, sono infatti agibili sia a piedi, che in Mtb, che a cavallo e, soprattutto i più brevi, tranquillamente praticabili da famiglie e bambini.

“L’idea che sta alla base del progetto – spiega Samuele Bortolotto – è quella di avvicinare le persone alla montagna, facendo scoprire loro luoghi meno conosciuti, ma non per questo meno affascinanti, e porandole a visitare e vivere le realtà che su questi percorsi si affacciano”.

“Il tutto in un’ottica di valorizzazione del territorio e delle persone che lo abitano, senza tralasciare l’aspetto sportivo, ludico e ricreativo che una camminata o una pedalata in montagna possono regalare.”

Il Comprensorio Alta Val Nure di TrailValley nasce e si sviluppa con un’ambizione più ampia, quella di creare per la Val Nure un reticolo di sentieri che toccano Ponte dell’Olio, Bettola, Farini e Ferriere. In queste ultime settimane, mentre si stanno ripristinando i sentieri della parte di Bettola, i volontari si stanno già occupando di tabellare i percorsi su Farini.

E sarà proprio a Farini che sabato 16 febbraio si terrà il prossimo appuntamento, nel corso del quale verrà presentata la seconda parte del progetto che riguarda l’area intorno all’abitato di Farini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.