PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rancan (Lega) alla Regione “Si garantisca la linea Parma – San Donato Milanese”

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa di Matteo Rancan, consigliere regionale Lega, sulla richiesta alla Regione di garantire la sopravvivenza della tratta extraurbana Parma – San Donato Milanese

“La Regione si impegni a garantire la linea di trasporto extraurbano che collega Parma a San Donato Milanese”. E’ quanto chiedono in un’interrogazione i consiglieri regionali leghisti, Matteo Rancan (primo firmatario del documento) e Fabio Rainieri.

“Da diversi anni – spiegano – è attivo un servizio di trasporto extraurbano che percorre la linea Parma – San Donato Milanese, permettendo ai lavoratori residenti nelle province di Parma e Piacenza, di raggiungere agevolmente il proprio luogo di lavoro”.

Il servizio è garantito dall’Azienda LINE Servizi per la Mobilità, oggi parte integrante dell’Agenzia per il trasporto pubblico locale di Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia.

Nel mese di giugno 2019, avrà scadenza la concessione che regolamenta la linea LINE Parma – San Donato e l’Agenzia TPL ha decretato che tale tratta non verrà rinnovata. Non sarà più previsto, dunque, alcun mezzo di trasporto a coprire l’intero percorso.

Per quanto riguarda, invece, la tratta Piacenza – San Donato Milanese, dovrebbero essere istituiti dei bus dalla stazione ferroviaria di Piacenza diretti nel comune del milanese.

“Il progetto di istituire dei bus in partenza dalla stazione di Piacenza – attaccano i consigliere leghisti – rischierebbe di avere importanti ripercussioni anche a livello ambientale, in quanto, i cittadini (circa cinquanta) diretti a San Donato Milanese potrebbero essere costretti a raggiungere la stazione di Piacenza con mezzi propri, rischiando di aumentare il traffico cittadino già congestionato e il livello di inquinamento dell’aria”.

Nel frattempo i pendolari coinvolti, amareggiati dalle poco confortanti prospettive future, si sono già attivati per coinvolgere la Provincia di Piacenza, l’Assessore ai Trasporti del Comune di Lodi e le RSU delle varie società/divisioni per coinvolgere il Mobility Management delle stesse.

“Pertanto – chiedono alla Giunta Rancan e Rainieri – la Regione ha intenzione di attivarsi per continuare ad assicurare il servizio di trasporto extraurbano lungo la linea Parma – San Donato Milanese (specificatamente la tratta Fidenza – San Donato Milanese) ed evitare, in questo modo, ingenti disagi per i pendolari emiliani?”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.