PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Testacoda per la Gas Sales: al Palabanca arriva Tuscania DIRETTA dalle 18

Più informazioni su

Dopo aver vissuto il momento più entusiasmante della sua giovanissima storia con la vittoria della Coppa Italia la scorsa settimana a Bologna, la Gas Sales Piacenza torna in campo affrontando domenica alle 18 Tuscania al PalaBanca (aggiornamenti in diretta su PiacenzaSera).

Guardando la classifica si tratta del più classico dei testacoda, con i biancorossi che comandano la graduatoria e sono reduci da 12 successi consecutivi fra stagione regolare e Coppa e i laziali piazzati sull’ultimo gradino.

«Ma noi non ci fidiamo – ha spiegato Mario Mercorio durante la presentazione dell’iniziativa benefica Bottigelli Volleyball Match fissata per il 10 marzo – perché ogni gara presenta delle insidie».

E Tuscania non più tardi di due settimane fa ha avuto la meglio con un netto 3-0 di Bergamo, squadra che domenica scorsa ha fatto sudare i biancorossi in una finale di Coppa Italia decisa solamente al tie break.

La settimana di avvicinamento alla sfida è stata particolare: il tecnico Massimo Botti ha concesso ai suoi due giorni e mezzo di riposo e la squadra si è ritrovata in palestra solamente nel pomeriggio di mercoledì. Un periodo necessario per ricaricare le pile sia a livello fisico sia soprattutto dal punto di vista psicologico, dopo il pieno di emozioni fatto registrare nelle ultime settimane.

Ma adesso la Gas Sales sa bene che deve ripartire con le marce alte, per evitare di sprecare tutto quanto di buono messo in mostra negli ultimi mesi, con i tanti successi che hanno portato Piacenza in testa alla classifica.

Bergamo ha dimostrato di aver digerito immediatamente la battuta d’arresto di Bologna e nell’anticipo infrasettimanale ha battuto 3-0 Grottazzolina, riportandosi a una sola lunghezza dai biancorossi, che dunque sono costretti a vincere per guadagnare un vantaggio più tranquillizzante.

In casa piacentina non sarà sicuramente della partita Alessandro Fei: l’opposto domenica scorsa ha giocato con un dito del piede rotto e lo staff dopo l’incredibile partita che gli ha permesso di conquistare anche il meritatissimo premio come miglior giocatore della finale ha deciso di tenerlo a riposo per sistemare in modo definitivo il problema.

In forse anche Fabio Fanuli, pure lui in campo nell’ultimo appuntamento pur non essendo al meglio.

Per la prima uscita ufficiale della Gas Sales da vincitrice della Coppa Italia la società ha previsto una giornata di festa, che inizierà con un ingresso spettacolare della squadra reso possibile anche dal nuovo impianto di illuminazione appena realizzato al PalaBanca.

Al termine dell’incontro poi apericena offerto a tutti i tifosi, con la presenza della squadra e i giocatori a disposizione per fotografie e autografi. A fare da cornice anche la musica e l’esibizione di Arte Danza, scuola di ballo e danza di Fiorenzuola che già nelle scorse settimane era stata apprezzata al PalaBanca.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.