PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il neuroscienziato Gallese ospite del Caffè Letterario del Gioia

Una serata speciale quella organizzata dal Caffè Letterario del Liceo Gioia per venerdì 1 marzo.

Ospite sarà infatti Vittorio Gallese, neuroscienziato di fama internazionale e membro dell’équipe che scoprì i neuroni specchio, in un convegno dal titolo “Neuroscienze, Intersoggettività ed Estetica: perché un dialogo tra neuroscienze e scienze umane è possibile”.

Un evento prestigioso, reso possibile grazie anche alla collaborazione della Fondazione di Piacenza e Vigevano, che avrà luogo a partire dalle 18 presso il Salone di Palazzo Rota Pisaroni in via S.Eufemia.

VITTORIO GALLESENeuroscienziato cognitivo, è docente di Fisiologia umana all’Università degli Studi di Parma, professore in Experimental Aesthetics all’Institute of Philosophy della School of Advanced Study – London University e Adjunct Senior Research Scholar presso il Dept. of Art History and Archeology – Columbia University, New York.

Insieme a Giacomo Rizzolatti e a Leonardo Fogassi, è uno degli scopritori dei neuroni specchio. Nel 2007, la scoperta ha permesso all’équipe di vincere il premio “Grawemeyer” presso l’Università americana di Louisville (Kentucky): un riconoscimento internazionale prestigioso, considerato il Nobel per la psicologia.

La ricerca intorno ai neuroni specchio è volta ad individuare i meccanismi funzionali del cervello alla base della cognizione sociale, dell’intersoggettività, dell’empatia, del linguaggio e dell’esperienza estetica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.