PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Calzolai Smart street”, il progetto web di due piacentini alla digital week di Milano

Più informazioni su

Due studenti piacentini della Cattolica alla Digital Week di Milano con un progetto per valorizzare via Calzolai

Sono Gianmarco Di Pino ed Eugenio Diquattro, fondatori della startup “Fortitude Consulting”, con sede anche a Boston negli USA, i quali sono stati relatori dell’evento “Social Street : Opportunità e Scenari tra AI e Digital Experience” a Milano nel cuore del Social District più famoso d’Italia, Nolo, recentemente riconosciuto anche dal comune di Milano come nuovo quartiere del capoluogo meneghino.

I ragazzi di Fortitude Consulting hanno presentato un progetto social e web dal titolo “Calzolai Smart Street“, dedicato a “raccontare e a valorizzare il quartiere di via Calzolai e le sue vie limitrofe” – spiegano i due piacentini – sia raccontando i punti di interesse del luogo (chiese, edifici storici, curiosità) sia supportando le attività attraverso eventi ed iniziative social e offline in collaborazione con le realtà locali commerciali passando dai social, in particolare Instagram, dove l’account @piacenzasmartstreet – proseguono –  risulta essere molto apprezzato dalla cittadinanza piacentina”.

Fortitude Consulting, Digital Agency attiva sul territorio piacentino, lancia il prossimo 28 marzo, il primo evento dedicato al mondo delle start-up: Start Up Craft Union. Protagonisti della serata saranno 3 start-up scelte e selezionate dal Team Fortitude, composto da Eugenio Diquattro e Gianmarco Di Pino, e dal team di Start Up Crash Test Milan Oleksandr Komarevich.

Appuntamento dalle ore 18.45 per un cocktail presso la sede Fortitude Consulting di via Calzolai 94, nel cuore del centro storico di Piacenza.

Foto da Facebook

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.