PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caorso, Fratelli d’Italia entra in consiglio comunale con Fabio Callori

Più informazioni su

A seguito della sua adesione al partito guidato da Giorgia Meloni, il vice sindaco Fabio Callori costituisce a Caorso (Piacenza) il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia, del quale è capogruppo.

“E’ la prima volta – spiega lo stesso Callori – che in Consiglio Comunale a Caorso siedono rappresentanti di Fratelli d’Italia, movimento che intende dare voce alle esigenze dei cittadini; già diverse persone hanno mostrato interesse a tale linea politica ed è con soddisfazione che riscontro attenzione e considerazione da persone di differenti fasce di età”.

“A breve – prosegue Callori – sarà convocato un incontro per presentare appuntamenti ed eventi anche nell’imminenza delle prossime elezioni amministrative ed europee del 26 maggio e sarà l’occasione per decidere l’apertura della sezione caorsana di Fratelli d’Italia. In tale occasione saranno rese pubbliche anche le idee e i progetti che si intendono realizzare a favore della popolazione”.

“Oggi i cittadini – conclude l’esponente di Fratelli d’Italia – chiedono risposte veloci e concrete per le loro problematiche e questo sarà possibile grazie ai collegamenti diretti con i vari livelli istituzionali, sia da parte dell’Onorevole Tommaso Foti che del Consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri che si adopereranno per fornire solleciti riscontri.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.