PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Firmato il contratto Fca-Cnh, coinvolti anche i lavoratori di Astra Iveco Piacenza

Raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto specifico di lavoro di Fca, Cnh Industrial e Ferrari. Lo hanno firmato Fim, Uilm, Fismic, Uglm e Associazione Quadri Fiat.

A firmarlo Fim, Uilm, Fismic, Uglm e Associazione Quadri Fiat. Il contratto, relativo al periodo 2019-2022, interessa 87.000 lavoratori, fra cui quelli dello stabilimento di Astra Iveco Piacenza.

“Il contratto – spiega la Fim-Cisl – si caratterizza con un importante incremento salariale sulla paga base e con la sua incidenza su tutti gli istituti contrattuali: aumenti mensili di 144,50 € (+8,24%), versamenti alla previdenza integrativa al 2,2% e nuove coperture sulla sanità integrativa”.

“Confermato e migliorato il premio annuale di efficienza, innovazione contrattuale con smart-working, ferie solidali, inquadramento e formazione professionale”.

Nei prossimi giorni il contratto sarà al vaglio delle rappresentanze sindacali aziendali dei vari stabilimenti per la sua approvazione.

LA NOTA STAMPA FIM-CISL

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.