PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inizia la primavera, una sera con la “superluna”

Più informazioni su

Mercoledì 20 marzo 2019, ha inizio ufficialmente la primavera essendo per l’appunto il giorno dell’equinozio primaverile. Il momento esatto si avrà alle ore 22.58 (del nostro orario).

Come sappiamo ogni anno si verificano due equinozi (oltre a due solstizi): quest’anno quello di primavera cade appunto il 20 marzo, mentre quello d’autunno avrà luogo il 22 settembre.

L’equinozio, astronomicamente parlando, si verifica quando l’asse di rotazione terrestre si trova perpendicolare ai raggi del Sole, per cui in tali giorni si verifica l’uguaglianza temporale fra la durata del dì e della notte su tutto il globo.

Il motivo per il quale l’equinozio di primavera 2019 cade il 20 marzo, e non il 21 come accadeva qualche anno fa, dipende dall’alternarsi dell’anno bisestile che introduce nel nostro calendario un giorno in più ogni 4 anni, facendo così “ondeggiare” di fatto le date degli equinozi e dei solstizi.

Questa sera, ovvero nella notte fra il 20 e il 21 marzo, si verificherà inoltre il fenomeno denominato dai media “superluna”, quando cioè il nostro satellite raggiungerà il perigeo sulla sua orbita (accadrà alle ore 2.44 del 21 marzo), ovvero la minima distanza da Terra.

Sarà l’occasione per osservare una Luna piena un pò più grande del solito: uno spettacolo da non perdere!

Danilo Caldini (Gruppo Astrofili di Piacenza)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.