PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con la droga in auto, tentano di resistere ma alla fine vengono arrestati

Venerdì 22 marzo intorno a mezzogiorno, i carabinieri di Rivergaro insieme a personale della Sezione Radiomobile dell’Arma, hanno fermato a Berlasco di Borgonovo Val Tidone (Piacenza) una Toyota Yaris con a bordo cittadini marocchini.

Si trattava di un 22enne e un 23enne, entrambi nullafacenti, in Italia senza fissa dimora e pregiudicati per reati inerenti gli stupefacenti.

Nel corso della perquisizione i due hanno tentato di sottrarsi al controllo sferrando pugni, calci e spintoni ai carabinieri.

Sono stati trovati in possesso di un panetto di hashish del peso di 100 grammi, di 20 grammi di eroina e 15 grammi di cocaina.

Per entrambe sono scattate immediatamente le manette.

Sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale e portati al carcere delle Novate a disposizione della Procura della Repubblica di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.