PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il piacentino Nicola Tanzi nuovo segretario responsabile First Cisl di Crédit Agricole

Nicola Tanzi, piacentino, è stato eletto nuovo Segretario Responsabile First Cisl di Crédit Agricole, banca che è azienda capofila del gruppo creditizio, mentre Pier Luigi Guareschi, residente a Fidenza, è stato eletto nuovo Segretario Responsabile di Crédit Agricole Group Solutions.

Confermati nella Segreteria sindacale anche Giorgio Camoni e Maurizio Favaro.

Nicola Tanzi, classe 1972, è impiegato in Crédit Agricole dal 1994 e ha al suo attivo un consistente impegno sindacale nella federazione dei bancari della Cisl (First Cisl), che conta due mila iscritti nella sola Crédit Agricole Italia.

L’elezione è avvenuta nel corso della riunione del direttivo First Cisl del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia dello scorso 28 febbraio, nel corso della quale è stata ripercorsa la storia della struttura sindacale, “cresciuta di pari passo con lo sviluppo del Gruppo e delle sue Aziende Bancarie”.

Oggi il Gruppo Crédit Agricole ha raggiunto dimensioni importanti, posizionandosi al sesto posto nazionale, con 10 mila dipendenti, oltre 2 milioni di clienti e circa 900 filiali su gran parte del territorio nazionale. “Allo stesso modo – scrive in una nota la Cisl Parma e Piacenza – in questi dodici anni lo sviluppo delle relazioni sindacali all’interno del Gruppo ha consentito il raggiungimento di importanti accordi a tutela del personale, con l’introduzione e il rafforzamento di importanti pilastri di welfare aziendale, grazie a una compartecipazione continua sindacato-azienda. Su questa strada si intende proseguire per migliorare ulteriormente”.

Nel corso della riunione del 28 febbraio Fabio Bommezzadri (Parma) è stato eletto all’unanimità nuovo Segretario Responsabile del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia.

Nella foto Nicola Tanzi, al centro, insieme a Pier Luigi Guareschi (alla sua sinistra) e a Fabio Bommezzadri (a destra)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.