PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piacenza Pallanuoto, i risultati delle squadre giovanili

Più informazioni su

I risultati delle squadre giovanili della Piacenza Pallanuoto 2018

CATEGORIA UNDER 15A – Ultima partita d’andata del girone per la Piacenza Pallanuoto che si trova ospite nella piscina della Bissolati Cremona.

I piacentini partono subito forte nel primo tempo segnando 4 goal sfruttando soprattutto la maggior forza fisica e atletica contro un avversario per la maggior parte composto da atleti molto giovani.

Nel secondo tempo la storia non cambia e soprattutto grazie alle ripartenze di Finetti il Piacenza porta il risultato sul 1-9. Da sottolineare sempre le buone giocate dei centri Terzoni e Garofalo che concretizzano 5 girate.

Nel terzo tempo il Piacenza continua a segnare molto, concedendo però 4 reti agli avversari, nate soprattutto dalle distrazioni in difesa. I marcatori del centro De Filippis e Leoni riescono però a contenere il giocatore di punta della squadra avversaria, a segno solo una volta su superiorità numerica.

Nell’ultimo tempo il Piacenza cerca di mantenere le distanze e va in rete 3 volte grazie a Finetti e Silva. La Bissolati prova ad alzare un po’ il ritmo di gioco per diminuire il divario e riesce a segnare 3 goal sfruttando un paio di situazioni in superiorità numerica.

Il commento del mister: “Abbiamo fatto un buon girone d’andata, nel ritorno bisognerà però avere una marcia in più per puntare a passare il turno. Sono contento per la partita di oggi perché anche i più giovani hanno avuto spazio mentre i più veterani hanno dimostrato netti miglioramenti sul gioco”.

CANOTTIERI BISSOLATI / PIACENZA PALLANUOTO 8-17 (0-4) (1-5) (4-5) (3-3)

Canottieri Bissolati: Calza, Zini, Sakamoto, Tarozzi, Pilla, Cerioli(1), Balla, Mazzeo(1), Melega(3), Bykovskyy, Garavelli(3), Giannini, Carcagnì, Lamanna, Ziliani. All. Persegani Giada

Piacenza Pallanuoto: Zuccheri, Chiozza(1), Terzoni(2), Marchesi, Rubino, Bruschi, Leoni(1), Garofalo(3), Felsini(1), Biella(1), Tonani(2), De Filippis, Molinari, Finetti(4), Silva(2). Allenatore Di Gianni Rocco.

Arbitro: Ricciardi Andrea

 

UNDER 14 – Ottima prestazione dei giovani atleti piacentini nel campionato PallanuotoItalia che si impongono per 14 a 3 su In Sport Polì Novate.

Partita a senso unico, sempre condotta dai padroni di casa che con le reti di Tonani, Scaglioni, Sciaini e Zuccheri chiudono il primo parziale in vantaggio per 4 reti a 0. Secondo tempo senza sorprese, con il pallino sempre in mano ai piacentini, che grazie a Zuccheri Bruschi e Scaglioni consolidano e chiudono il parziale con un rotondo 7 a 0.

Terzo tempo equilibrato, che si chiude con un parziale di 2 a 1 per Piacenza grazie alla doppietta di Tonani e al primo goal avversario. Nell’ultimo quarto le due segnature di Tonani, Zuccheri e il goal di Scaglioni fissano il punteggio finale di 14 a 3.

Prossimo appuntamento Domenica prossima a Varedo contro Barzano.

Piacenza PN 2018 – In Sport Poli’ Novate Blue: 14-3 (4-0)(3-0)(2-1)(5-2)

Piacenza Pallanuoto 2018: Lucchi, Valente, Samir Libè, Sciaini (1), Molinari, Zuccheri (4), Scaglioni(3), Devoti, Bruschi (1), Tonani (5), Biolzi, Raimondi. All. Bocciarelli

In Sport Poli’ Novate Blue : Goncalves Domingues, Cabrini (1), Ghidoni, Bosio (1), D’Urso, D’Alo, De Chirico, Dell’Oglio, Saurgnani (1), Sanese, Vaiani. All. Fabris

Arbitro: Alexandr Mihailov

 

UNDER 13 – Si conclude con una sconfitta per 10 a 6 il girone d’andata per la Piacenza Pallanuoto, categoria under 13, che esce comunque a testa alta dalla difficilissima trasferta di Varese: prestazione dignitosa della squadra di Capelli che trova la forza di reagire dopo essere stata travolta nei primi due tempi.

Come prevedibile, il Varese si approccia alla partita a ritmi elevatissimi, con un 6 a 0 nella prima frazione che sembra già blindare la vittoria: troppo forte la formazione lombarda che gioca in maniera molto aggressiva e concede pochissimo. I piacentini si svegliano nella seconda metà della gara, quando recuperano diversi palloni e ripartono spesso in controfuga, situazione in cui manca ancora convinzione.

Dopo la rete di Girani, Guidotti e Bekric accorciano le distanze alla fine del terzo parziale, quando il punteggio è di 8 a 3 in favore del Varese e manca ancora un tempo. La Piacenza Pallanuoto non molla, Barbieri e Guidotti segnano altre due reti, anche se il risultato finale è ormai ipotecato: i ragazzi e l’allenatore rimangono comunque soddisfatti della buona partita giocata contro la squadra migliore del torneo.

Un’altra nota positiva è il portiere Valla, autore di almeno tre interventi importanti. Si prospetta una settimana intensa, in attesa del prossimo incontro interno contro la Canottieri Milano, gara in cui le giovani promesse vogliono riscattarsi dopo l’immeritato k.o. dell’andata.

ALLENAMENTO CON DANIELE BETTINI – Per i giovani pallanuotisti piacentini un sabato speciale, perchè al fianco dei tecnici Mastrogiovanni, Di Rocco e Bocciarelli ha diretto gli allenamenti Daniele Bettini.

Da giocatore ha vinto tutto con la Pro Recco: 3 scudetti, 2 Coppe Italia, 2 Coppe dei Campioni e la Supercoppa europea. 30 presenze in Nazionale A. La sua carriera da allenatore, oltre che come assistente di Paolo Zizza nella Nazionale femminile giovanile, è maturata nel Bogliasco (società che ha vinto 7 Trofei del giocatore, come nessuno in Italia) prima con le ragazze in A1 e A2, poi come responsabile del settore giovanile e dal 2014 con la prima squadra maschile in Serie A1. Da questa stagione guida invece il Trieste Pallanuoto.

Un bel pomeriggio dove i ragazzi hanno potuto stare a contatto con un grande professionista che ha portato la sua esperienza e i suoi consigli agli atleti piacentini.

Dopo il riscaldamento di ritom grande spazio a esercizi mirati al miglioramento delle capacità coordinative e all’affinamento della tecnica pallanuotistica. Infine, suddivisi in tre gruppi, partita a più tempi per fissare le nozioni e migliorarsi nella modalità più semplice ed efficace per i ragazzi: il divertimento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.