PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sorprende i ladri sulla porta di casa, anziana spintonata. Bricconi “Atto inqualificabile”

Una brutta disavventura, quella di un’anziana di 77 anni a Roveleto di Cadeo (Piacenza).

La donna stava eseguendo alcuni lavori di giardinaggio nel proprio orto, insieme al marito, quando è rientrata nella propria abitazione.

Qui si è trovata a faccia a faccia con 3 malviventi che, vistosi scoperti, l’hanno spintonata nel tentativo di guadagnare la via di fuga.

I tre si sono poi allontanati a bordo di un’auto, una Mini Cooper color verde, secondo le testimonianze diffuse sui gruppi di vicinato della zona. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione, coordinati dalla compagnia di Fiorenzuola guidata dal maggiore Biagio Bertoldi.

L’anziana per fortuna non ha riportato lesioni, solo un grosso spavento.

“Atto inqualificabile – commenta il sindaco di Cadeo Marco Bricconi -, stiamo parlando di persone anziane. Di sicuro non c’era bisogno di mettere le mani addosso alla signora, che si sarebbe spostata sicuramente senza ricorrere alla violenza”.

“E’ necessario che le pene, per questo tipo di reati, vengano inasprite ed applicate con fermezza. Diversamente i nostri cittadini continueranno ad avvertire una non equità nella gestione della giustizia, e le nostre forze dell’ordine avranno strumenti meno efficaci nella lotta alla criminalità”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.