PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Viaggio Italia fa tappa a Villanova “Superare i limiti della disabilità”

Viaggio Italia, tour di una ventina di Unità spinali italiane compiuto da Danilo Ragone e Luca Paiardi, fa tappa a Villanova (Piacenza). Nel pomeriggio di mercoledì 27 marzo i due porteranno la loro testimonianza nel centro piacentino diretto da Gianfranco Lamberti.

Il progetto, nato con l’obiettivo di dimostrare – attraverso la dimensione del viaggio – che vivere con una disabilità è possibile. La visita alle più importanti realtà di riabilitazione nazionali racconta l’Italia da un altro punto di vista, quello di due persone in carrozzina.

“I limiti della disabilità possano essere superati per continuare a vivere una vita adrenalinica e avventurosa: il nostro – spiegano – è un progetto di viaggio alla scoperta dei limiti e della voglia di superarli o di riconoscerli, così come conoscere il piacere di incontri, scoperte ed emozioni”.

Danilo Ragona è un progettista e designer (presidente dell’azienda abletoenjoy), Luca Paiardi è architetto e musicista (è il bassista degli Stearica), il loro Viaggio Italia è una storia di coraggio, libertà e autonomia, un inno all’amore per la vita e alla forza di non arrendersi di fronte alle difficoltà.

Il messaggio che Viaggio Italia porta nelle unità spinali è un messaggio positivo, di speranza e di ottimismo: attraverso il resoconto delle loro avventure e dei loro viaggi in giro per il mondo, Luca e Danilo rivelano che la vita in autonomia è possibile. Grazie anche al prezioso supporto delle innovazioni, viaggiare, spostarsi, fare sport e avere relazioni sociali oggi è più semplice.

A Villanova i due protagonisti del progetto incontreranno pazienti, operatori e famiglie per presentare le loro esperienze in Italia e all’estero. L’appuntamento è alle ore 14 all’Unità spinale di Villanova. Il racconto dei viaggi di Luca e Danilo sarà il punto di partenza per parlare della quotidianità e delle prospettive che una persona in carrozzina può avere dopo l’incontro con la disabilità. Dalle 15.30 in poi, si svolgeranno invece attività sportive e occupazionali insieme agli ospiti.

Danilo e Luca si sono conosciuti oltre 20 anni fa proprio all’Unità Spinale del CTO di Torino: il loro viaggio li sta portando a incontrare chi, superando difficoltà e barriere, ricomincia a vivere dopo un trauma o un incidente.

Oltre all’itinerario tracciato grazie agli incontri nelle Unità Spinali, arriveranno anche in Basilicata per gli eventi di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e, si spingeranno fino in Indonesia e Giappone per i racconti di viaggio che Rai Tre gli ha dato la possibilità di mandare in onda dentro il programma televisivo Kilimangiaro (in onda su Rai 3).

Per tutte le info: www.viaggioitalia.org

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.