PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - UniCatt

Ambiente e sviluppo sostenibile: in Cattolica la parola ai ragazzi delle superiori

Martedì 16 aprile alle 9.30, si chiuderà nella sala Piana della Cattolica di Piacenza il progetto di Alternanza scuola lavoro “Bonifica biologica di siti contaminati: il progetto europeo LIFE BIOREST”, iniziato nel settembre 2017.

60 studenti di quinta superiore provenienti da Liceo scientifico Respighi, Istituto tecnico agrario di Piacenza e ISIIS Magnaghi Solari di Fidenza, sono stati coinvolti in un percorso di seminari e attività di laboratorio, per approfondire temi legati alla tutela dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile, con particolare riferimento al progetto europeo LIFE BIOREST .

Nato per approfondire le più moderne tecniche di biorisanamento del suolo applicate presso il sito di Interesse Nazionale ex-Carbochimica di Fidenza con l’obiettivo, mediante un’intensa attività di bonifica, di recuperare un’area di oltre 100mila mq, destinata a potenziare lo sviluppo produttivo della città di Fidenza, il progetto LIFE BIOREST ha coinvolto numerosi enti e Istituzioni tra cui il comune di Fidenza, il Consorzio Italbiotec, e l’Università Cattolica di Piacenza, grazie al contributo del Prof. Edoardo Puglisi.

“LIFE BIOREST propone un metodo biologico di biorisanamento basato sull’applicazione di ceppi microbici autoctoni selezionati per la loro alta capacità di degradare gli inquinanti, come idrocarburi e derivati dalla lavorazione del greggio che rappresentano i più diffusi e dannosi contaminati in Europa – spiega Puglisi, microbiologo della facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali della Cattolica.

“Lo scopo ultimo del progetto è quello di ripristinare le caratteristiche ecologiche dei suoli e contrastare la perdita di fertilità, biodiversità e resilienza, dimostrando la sostenibilità di un modello di città verde e sostenibile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.