PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fiorenzuola, trasferta a Voghera con “vista” playoff “Concentrati sin da subito”

Più informazioni su

Trasferta a Voghera domenica (ore 15) per il Fiorenzuola nella 33° Giornata del Campionato di Serie D Girone D.

I rossoneri, dopo l’1-1 casalingo nel derby con la Vigor Carpaneto, arrivano al match ancora forti del proprio quinto posto (che varrebbe i playoff), a +2 da un Crema che vuole tuttavia insidiare la formazione del presidente Pinalli fino all’ultimo minuto di stagione.

Calcoli alla mano, per disputare i playoff senza pensare agli altri campi a capitan Guglieri e compagni serviranno 4 punti nelle ultime due uscite con OltrepoVoghera e Mezzolara. La differenza reti, infatti, al momento dice +15 per il Fiorenzuola e +4 per il Crema.

L’obiettivo di inizio stagione, dichiarato in presentazione della squadra a fine luglio 2018, era quello di ripetere i buoni risultati dello scorso campionato con una formazione di età media molto giovane. Il tutto con l’avvicendamento in panchina tra Alessio Dionisi (che tanto bene sta facendo in Lega Pro tra le fila dell’Imolese) e Lucio Brando (conquistatosi sul campo piccole imprese come la vittoria per 1-4 al Braglia di Modena contro la corazzata canarina di novembre 2018, tra le altre) e cambiando gran parte della spina dorsale della squadra.

La partita con l’OltrepoVoghera arriva dopo le festività pasquali, dove i rossoneri hanno beneficiato di qualche giorno di riposo per poter ricaricare le pile in vista di un finale di stagione da fiato sospeso. Brando inquadra così la gara: ”Nelle ultime settimane purtroppo stiamo sempre partendo in maniera non positiva, ci siamo trovati spesso in rincorsa. Con il Carpaneto abbiamo ripreso la partita ed ottenuto un buon punto, in un risultato tutto sommato corretto”.

“A noi mancano ora 4 punti alla fine, sempre che il Crema riesca a farne 6 – prosegue -. Abbiamo passato una Pasqua serena, ma abbiamo voluto subito riattaccare la spina in questi allenamenti dopo esserci riposati per qualche giorno. Non ci aspettiamo regali dall’OltrepoVoghera, sebbene retrocessa. Dobbiamo essere concentrati da subito per potare a casa i 3 punti e vivere gli ultimi 90 minuti in casa con il Mezzolara. Sarà il primo di due scontri importanti per noi.”

I rossoneri si sono presentati nell’ultima uscita con il tridente ”leggero” formato da Anastasia (12° centro stagionale per lui con il Carpaneto), Saporetti e Rivi, con l’ingresso nella ripresa di Kacorri per dare maggiore fisicità al reparto avanzato rossonero.

In casa Fiorenzuola Brando dovrà sciogliere i ballottaggi relativi al classe 2000 in campo, tra Tunesi e Matera a centrocampo. Nelle ultime uscite, i rossoneri si sono sempre schierati con almeno un giovane in più in campo, chiaro segnale della crescita conclamata di una squadra giovane che ha compiuto un percorso di maturazione importante.

L’OltrepoVoghera, dal canto proprio, è stata condannata dal ko di misura (1-0) con il Crema alla retrocessione in Eccellenza, complici 22 punti totalizzati in 32 giornate di campionato, a -6 dalla penultima posizione. Cominetti (5 reti) e Casiraghi (4 reti) sono stati i giocatori più proficui in chiave offensiva per la squadra lombarda, che tenterà con mente più libera di onorare al meglio le ultime due partite di campionato riprogrammando il proprio futuro in vista della prossima stagione.

180 minuti per i rossoneri da vivere con passione. +2 sul Crema, la lotta playoff è tutta in questo scontro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.