PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Musei Civici, Museo di Storia Naturale, Galleria Alberoni: le iniziative per le festività

In occasione delle imminenti festività pasquali, delle ricorrenze del 25 aprile e del 1° maggio, per i Musei Civici di Palazzo Farnese a Piacenza si prospettano alcune variazioni agli orari di apertura e una serie di iniziative speciali.

Se gli spazi espositivi e le sale di piazza Cittadella resteranno chiusi al pubblico domenica 21 aprile e in occasione della Festa dei Lavoratori, osserveranno invece l’apertura con orario continuato sia il 22 aprile, per il Lunedì dell’Angelo, sia giovedì 25, Festa della Liberazione: in entrambe le giornate, i Musei saranno visitabili dalle 10 alle 18, con 4 appuntamenti per itinerari guidati (inclusi nel biglietto di ingresso) in partenza alle 10, 11.30, 15 e 16.30.

In alternativa, sarà possibile prendere parte alle “visite a sorpresa” dedicate in particolare alle famiglie, che attraverso un percorso a tema potranno scoprire – al costo di tre euro a persona, con ritrovo alle 16 in biglietteria – una specifica sezione dei Musei.

L’indizio si cela nel titolo: lunedì 22 aprile adulti e bambini sono invitati a a conoscere e approfondire la parte forse più legata al movimento e alla suggestione di storici mezzi di trasporto con l’appuntamento “Meccanismi da scoprire”, mentre giovedì 25 si verrà guidati in un viaggio nell’arte toscana, lungo il sentiero che conduce a “Sciacquare i pennelli in Arno”.

Chiusura nella domenica di Pasqua e nella giornata del 1° maggio anche per il Museo di Storia Naturale, che resterà però aperto al pubblico sia lunedì 22 aprile, sia giovedì 25, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Con il biglietto a tariffa ridotta di due euro, sarà possibile anche visitare la mostra temporanea “Elefanti della Preistoria” a cura di Romano Guerra, allestita sino al 12 maggio presso gli spazi di via Scalabrini.
Numerose saranno le possibilità di visitare, a ingresso ridotto, nelle festività Pasquali, la mostra Dis-chiusure Il violino con il filo spinato di Jannis Kounellis. Un capolavoro dell’arte contemporanea alla Galleria Alberoni.

GALLERIA ALBERONI – La Galleria Alberoni sarà invece aperta nei pomeriggi di venerdì e sabato santo, nella domenica di Pasqua e il Lunedì dell’Angelo.

Numerose le occasioni quindi per visitare la mostra Dis-chiusure. L’esposizione presenta, al centro della Sala degli Arazzi, il violino con filo spinato, capolavoro del grande artista di origine greca Jannis Kounellis, massimo esponente e padre della corrente dell’Arte Povera, ed è costituita inoltre da ulteriori tre sezioni che accompagnano alla scoperta dell’arte di Jannis Kounellis, con il documentario realizzato da Ermanno Olmi e la selezione di foto di Carlo Orsi, e in un percorso di riflessione sul filo spinato con la selezione di strumenti musicali provenienti dal ghetto di Terezìn, appartenenti alla collezione dello scrittore ed ebraista Matteo Corradini, e la web serie Il rumore della memoria che narra il viaggio di Vera Vigevani tra l’Argentina e Auschwitz, attraverso la sua biografia scritta sul filo spinato.

Ecco, nello specifico le modalità di visita:

– Venerdì 19 e sabato 20 aprile: La mostra potrà essere visitata dalla ore 15 alle ore 19, con biglietto ridotto di €. 2,50

Percorsi accompagnati – Alle ore 16 e alle ore 17.30 si terranno due percorsi accompagnati non solo attraverso la mostra, ma che condurranno anche in Collegio (appartamento del Cardinale, Biblioteca monumentale, sezione scientifica). Ingresso ridotto €. 4,50

– Domenica 21 aprile, giorno di Pasqua: La mostra potrà essere visitata dalla ore 15 alle ore 19, con biglietto ridotto di €. 2,50

Visita guidata, ore 16 – Alle ore 16 si terrà una visita guidata alla mostra, ma anche al Collegio (appartamento del Cardinale, Biblioteca monumentale, sezione scientifica). Ingresso ridotto €. 4,50

– Lunedì 22 aprile, Lunedì dell’Angelo: La mostra potrà essere visitata dalla ore 15 alle ore 19, con biglietto ridotto di €. 2,50

Visita guidata, ore 16: Alle ore 16 si terrà una visita guidata alla mostra, ma anche al Collegio (appartamento del Cardinale, Biblioteca monumentale, sezione scientifica). Ingresso ridotto €. 4,50

Giovedì 25 aprile:La mostra potrà essere visitata dalla ore 15 alle ore 19, con biglietto ridotto di €. 2,50

Visita guidata, ore 16 – Alle ore 16 si terrà una visita guidata alla mostra, ma anche al Collegio (appartamento del Cardinale, Biblioteca monumentale, sezione scientifica). Ingresso ridotto €. 4,50

Biblioteche comunali, sabato 20 aprile apertura solo mattutina – Il Servizio Biblioteche del Comune di Piacenza informa che sabato 20 aprile, in occasione delle festività pasquali, la biblioteca Passerini Landi sarà aperta al pubblico nella sola mattinata dalle 9 alle 13, mentre alla biblioteca Giana Anguissola gli utenti potranno accedere dalle 9 alle 12.30.

Nessuna variazione invece per le biblioteche decentrate Dante, Farnesiana e Punto Prestito Besurica, in quanto il normale orario già non prevede l’apertura al sabato pomeriggio. Lunedì 22 aprile tutte le biblioteche comunali saranno chiuse al pubblico per l’intera giornata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.