PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Busa Foodlab batte ancora Porto Mantovano e conquista le semifinali playoff

Più informazioni su

Ancora Busa Foodlab, ancora una vittoria. I quarti di finale playoff si chiudono a Gara 2: dopo la vittoria di sabato scorso sul campo di casa le biancoverdi riescono ad avere la meglio su Linea Saldature Porto Mantovano in trasferta chiudendo la contesa in quattro set.

Le ragazze di coach Cornalba scendono in campo senza i timori che avevano costretto all’inseguimento in Gara 1 con Porto Mantovano capace di passare avanti nei primi due set. Grazie ad una prestazione concreta – con Zambelli e Gatti protagoniste della serata – il Busa Foodlab mette subito sui binari giusti la partita chiudendo senza affanni il primo parziale.

Qualche insidia in più si nasconde nel secondo set conquistato dalle padrone di casa ma Scarabelli e compagne riprendono subito i giusti binari nel terzo parziale fissando il conto set sull’1-2. La partita si chiude dopo un finale piuttosto combattuto: il Busa Foodlab riesce ad arpionare il 23-24 chiudendo alla prima match ball disponibile e conquistando così le semifinali playoff.

Prossima avversaria delle biancoverdi sarà Prochimica Virtus Biella: prima sfida della serie in programma mercoledì prossimo, 22 maggio, al Palasarselli di Biella. Gara 2 prevista per sabato 25 maggio alle 18 al Palazzetto dello Sport di Gossolengo con eventuale Gara 3, in trasferta, mercoledì 29 maggio.

LINEA SALDATURE PORTO MANTOVANO-BUSA FOODLAB GOSSOLENGO 1-3 (16-25; 25-22; 20-25; 23-25)

LINEA SALDATURE PORTO MANTOVANO: Tessari 7, Olioso 13, Poltronieri, Oriente 3, Maghenzani 12, Ghirardelli 15, Guarnieri, Moschini, Ghio 13, Messori, Michelini (L). NE: Barbieri, Vecchi, Gugolati (L). All. Baldassari-Segala

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Beltrando 1, Giorgi 2, Cobbah 9, Mascherini, Gatti 17, Scarabelli 16, Nedeljkovic 10, Zambelli 18, Maini 1, Traversoni (L). NE: Antola, Cornelli, Poggi (L). All. Cornalba-Anni

Nicolò Premoli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.