PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Dal Rotary Valtidone un’auto attrezzata per il centro socioriabilitativo per disabili “Camelot”

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

Donata dal Rotary Valtidone al centro socioriabilitativo per disabili “Camelot” un’autovettura

“CAMELOT” è un centro socioriabilitativo diurno e residenziele per disabili adulti, collocato nel ex Ospedale di Borgonovo V.T. La struttura è stata inaugurata nel 2013 e ha come finalità quella di promuovere la qualità della vita degli ospiti, attraverso un approccio di carattere educativo riabilitativo, che sostenga il benessere psico-fisico e materiale, l’accresimento personale, l’autodeterminazione e l’inclusione sociale degli ospiti.

Il centro, prima collocato a Castelsangiovanni, è stato progettato tenendo conto delle caratteristiche degli utenti, con particolare attenzione alla personalizzazione degli ambienti nonchè al miglioramento delle delle condizioni alberghiere, garantendo prevenzione, sicurezza, igiene e protezione ambientale.

Alle consuete attività giornaliere (assistenza, cura e igiene, uscite quotidiane per acquisti personali, uscite settimanali a gruppi per socializzazione), si affianca la possibilità di utilizzo di una palestra attrezzata e la messa a disposizione di una mensa con veranda, un atelier ed un ampio soggiorno. Di grande valore è anche il contesto, particolarmente tranquillo circondato dal verde, in zona collinare e poco distante dal centro del paese.

I costi per la riqualificazione del centro sono stati sostenuti dall’Ausl e dalla Regione, mentre per l’allestimento e l’arredo dei locali c’è stata una vera e propria cordata di solidarietà: famiglie, aziende ed associazioni, tra cui il Rotary Valtidone, del territorio hanno partecipato alle spese, dimostrando grande sensibilità e apprezzamento del servizio.

Quest’anno a Camelot serviva un’auto attrezzata e il Rotary Valtidone, grazie all’impegno dei soci in varie attività e al contributo del Distretto, è riuscito a raggiungere lo scopo. In questi giorni, una delegazione del club con il Presidente Mirco Valla, è stata consegnata un’auto nuova particolarmente attrezzata ai funzionari della struttura, era presente anche il sindaco di Borgonovo Pietro Mazzocchi.

Vittorio Zacconi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.