PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa in Municipio per la Gas Sales “Obiettivi? Prima costruiamo la squadra…” fotogallery

Più informazioni su

Festa in Municipio per la Gas Sales Piacenza, che dopo un solo anno di “purgatorio” torna in SuperLega al termine di una stagione esaltante impreziosita anche dalla conquista della Coppa Italia.

Gas Sales premiata in municipio

A ricevere dirigenti, staff tecnico e giocatori biancorossi per l’omaggio istituzionale il sindaco Patrizia Barbieri, l’assessore allo Sport Stefano Cavalli, il prefetto Maurizio Falco, il delegato provinciale del Coni Robert Gionelli, tra gli altri.

Per il sindaco Barbieri la presidente Gas Sales Elisabetta Curti ha riservato un regalo speciale, una maglietta biancorossa personalizzata e griffata dai giocatori.

“Ci avete regalato grandi emozioni – ha detto il sindaco Patrizia Barbieri – ed è stata un’esperienza indimenticabile frutto del grande impegno che ci ha ripagato dagli sforzi compiuti questa estate, quando non abbiamo ceduto a periodi di scoramento”.

La Barbieri  ha ricordato la serata al President “quando tutto sembrava perduto” e le tante riunioni “in cui c’era chi parlava parecchio ma poi metteva poca sostanza”. Fino a quando sulla scena non è arrivata Elisabetta Curti: “Quando si è dovuto fare un passo in avanti lei è stata la prima. Ci ha messo passione e cuore, se siamo qui lo dobbiamo a lei, al consigliere Gian Paolo Ultori e all’aiuto provvidenziale della Banca di Piacenza”.

Gas Sales premiata in municipio

Una società che non si riposa certo sugli allori, ma è già al lavoro per la prossima stagione che riporterà Piacenza sotto ai riflettori del grande volley.

“Bisogna organizzare in fretta la macchina per la SuperLega ed è veramente molto impegnativo” – conferma la presidente Elisabetta Curti, che per il momento non si sbilancia sulle possibili ambizioni. “Ci rendiamo contro che saremo la “Cenerentola” del torneo, immagino sarà un anno di studio ma per il momento non mi pronuncio; una volta costruita la squadra avremo più chiare le nostre aspirazioni”.

“Avevamo già due piani pronti in caso di promozione o di permanenza in A2 – sottolinea il dg Hristo Zlatanov – ora con la SuperLega cercheremo di proseguire con il nostro progetto. Bisogna andare per obiettivi, passo dopo passo: il primo è certamente la salvezza, poi una volta raggiunta la salvezza ci guarderemo attorno per vedere come saremo messi e puntare magari ai playoff, poi si vedrà”.

Sulle voci di mercato che riguardano giocatori e allenatore (si è parlato nelle ultime ore di Andrea Gardini per la panchina) Zlatanov è secco: “Si sentono tantissimi nomi, ma per noi non è un problema: i rumors li vediamo, li leggiamo e li scartiamo, il nostro progetto è definito”.

Nel corso della cerimonia in sala consiglio, Elisabetta Curti ha ringraziato il sindaco per le belle parole allargando però il discorso: “Questo è un successo frutto di un grande lavoro di squadra. In Gas Sales il nostro lavoro è stato rivoluzionato negli ultimi nove mesi di questo devo ringraziare la mia famiglia, i colleghi e i ragazzi per il risultato che siamo riusciti a ottenere”.

Dopo aver evidenziato il fondamentale contributo di Ultori, dell’avvocato Corrado Sforza Fogliani «che ha fornito un aiuto concreto e ha portato tanto entusiasmo» e di Confapi, il massimo dirigente biancorosso ha chiuso augurandosi “che le realtà imprenditoriali sposino in modo ancora più convinto il nostro progetto”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.